fbpx
Francesco Puppi

Corse del weekend – Francesco Puppi quarto ai Mondiali di trail corto

Francesco Puppi (Foto: Colombo)
Di: Danilo Mazzone

 

Dal Portogallo all’Etna gli italiani si fanno onore quando la corsa è in salita

I campionati mondiali di trail corto (si fa per dire: 44 chilometri) vedono Francesco Puppi sfiorare il podio nella gara maschile vinta in rimonta dall’inglese Jonathan Albon. 

Da Coimbra all’Etna

Sede dei mondiali Miranda da Corvo, località turistica nell’interno di Coimbra, città che vanta una delle università più antiche del Portogallo. Fra le donne il migliore piazzamento azzurro viene da Silvia Rampazzo, sesta, mentre la vittoria va alla francese Blandine L’Hirondel, con i transalpini che sbancano anche nelle classifiche di team. Salite e pendenze non mancano nella Supermarathon dell’Etna: citazioni di merito per Francesco Mangano e per la magiara Agnes Korodi, primi dopo 43 chilometri degni delle esplorazioni di Plinio il Vecchio. 

Sara Dossena vince ancora

 Nel solito turbinìo di gare, ecco l’azzurra Sara Dossena primeggiare sui cinque chilometri di Casorate (Varese); ci resta un po’ di spazio per evidenziare due fortissime master, sempre sulla cresta dell’onda. Claudia Gelsomino, fresca campionessa italiana di categoria F50, replica una settimana dopo il successo di Genova vincendo la classica “In gir a la cava” di Peschiera Borromeo (ricordiamo un’edizione con Genny Di Napoli e il campione olimpico Dieter Baumann al via); Marcella Mancini si impone nella dieci chilometri di Pagliare del Tronto.

MIRANDA DA CORVO (Por)- Campionati mondiali trail corto (44 km)-Uomini: 1° Jonathan Albon (Gbr) 3:35’35”; 4° Francesco Puppi 3:40’45”; 15° Luca Cagnati 3:49’33”. Nazioni: 1° Francia; 4° Italia. Donne: 1° Blandine L’Hirondel (Fra) 4:06’18”; 6° Silvia Rampazzo 4:17’52”; 20° Barbara Bani 4:34’12”; 44° Emma Quaglia 4:52’36”. Nazioni: 1° Francia; 6° Italia.

MEZZOLAGO LEDRO (Tn)- Ledro Skyrace-Uomini: 1° Nadir Maguet (La Sportiva) 1:49’44”; 2° Denis Kikaya (Ken) 1:51’12”; 3° Daniel Antonioli (La Sportiva) 1:52’28”. Donne: 1° Francesca Rusconi (La Sportiva) 2:18’10”.

PESCHIERA BORROMEO (Mi)- In gir alla cava (9.9 km)-Uomini: 1° Alberto Mosca (Atletica Potenza Picena) 32’52”; 2° Loris Mandelli (Polisportiva Carugate) 33’16”; 3° Andrea Ruggiero (Sport Benessere) 34’34”. Donne: 1° Claudia Gelsomino (Cardatletica) 36’40”.

MILANO- Lierac Beauty Run (10 km)-Uomini: 1° Salvatore Gambino (Dk Runners) 31’32”; 2° Claudio Marzorati (Almosthere) 33’44”; 3° Elia Kuhnerich (Runcard) 35’29”. Donne: 1° Lisa Migliorini (Runner Team) 37’02”. 

MILANO MARITTIMA (Ra)- Mezza Maratona Running In– Uomini: 1° Rudy Magagnoli (Corriferrara) 1:16’29”; 2° Massimo Tocchio (Salcus) 1:18’00”; 3° Carlo Bellati (Premana) 1:20’27”. Donne: 1° Federica Moroni (Golden Rimini) 1:22’40”.

FIUMEFREDDO (Ct)- 13° Supermarathon Etna (43 km)-Uomini: 1° Francesco Mangano (Monti Rossi) 4:18’50”. Donne: 1° Agnes Korodi (Ung) 5:22’26”.

ORTISEI (Bl)- 2° Dolomites Half Marathon-Uomini: 1° Stefano Gardener (Us Cornacci) 1:41’32”. Donne: 1° Petra Pircher (Renner Club) 2:05’44”.

CASORATE (Va)- 6° Tappa Giro del Varesotto (5 km)-Uomini: 1° Andrea Soffientini (Garbagnate) 15’13”. Donne: 1° Sara Dossena (Laguna Running) 16’15”.  

CHIETI- 20° Notturna (10 km)-Uomini: 1° Gideon Kurgat (Ken-Vini Fantini) 33’23”; 2° Tommaso Giovannangelo (La Sorgente) 35’25”; 3° Fiorenzo Mariani (Tocco Runners) 35’26”. Donne: 1° Chiara Capodicasa (Manoppello) 45’16”.

PAGLIARE DEL TRONTO (Ap). Trofeo Avis Spinetoli (10 km)-Uomini: 1° Stefano Massimi (Stamura Ancona) 32’13”. Donne: 1° Marcella Mancini (Marà Avis Marathon) 36’47”.

               

Articoli Correlati

Nadia Battocletti
Nadia Battocletti batte il record italiano under 20 nei 3000 metri
Tripletta dei fratelli Ingebrigtsen ai Campionati norvegesi
Konstanze Klosterhalfen
Record tedesco e quarta migliore prestazione europea all-time di Klosterhalfen
Lopez Lomong
Doppietta di Lomong sui 5000 e sui 10000 metri ai Campionati statunitensi di Des Moines
Ruth Chepngetich
Chepngetich e Tola vincono la mezza maratona di Bogotà
Assoluti Bressanone: doppietta di Marta Zenoni, Stefano Sottile vola a 2,33