Agenda runner – La Stramilano e altre 92 corse nel primo weekend di primavera

Foto: Asics

Agenda runner: la primavera della corsa italiana comincia con il grande rito della Stramilano, evento-copertina di un fine settimana per il quale il calendario di Correre annovera 92 corse, di cui 21 di livello nazionale e 71 di livello regionale (esattamente come nel precedente fine settimana), distribuite tra Campania (2), Emilia Romagna (13), Friuli Venezia Giulia (4), Lazio (4), Liguria (1), Lombardia (18), Piemonte (6), Puglia (1), Toscana (10), Trentino-Alto Adige (1) e Veneto (11).

Stramilano, la “madre” di tutte le stracittadine
Il rito si rinnova per la 48ª volta domenica 24 marzo: si comincia alle ore 9 in piazza Duomo, da dove partirà la Stramilano “classica”, la non competitiva di 10 km che si concluderà all’Arena Civica. Stessi luoghi di partenza e arrivo, ma tragitto dimezzato, per la Stramilanina di 5 km, che prende il via alle ore 10.Alle 10:30 l’attenzione si sposta in piazza Castello, luogo di partenza e arrivo della Stramilano half marathon, unico momento agonistico dell’evento.

Noi di Correre siamo soliti definire la Stramilano come “la madre di tutte le stracittadine”, pur sapendo che non è la corsa agonistica più antica d’Italia e che il nostro stesso calendario annovera eventi podistici non competitivi o “marce” con più di 48 edizioni. La Stramilano, però, è stata la prima a far correre una città intera, imponendo la “corsa a piedi”, oggi running, all’agenda di una metropoli allergica alle pause.

Di quei tempi da pionieri resta la pettorina da gara “a gillet”, con allacciature laterali, un oggetto che appartiene al mondo dello sci e ci ricorda che è dagli sport della neve e della montagna che è scaturito il nucleo storico del “Fior di Roccia”, il gruppo dei compianti Camillo Onesti e Francesco Alzati, che assieme ad Aldo Gelosa e Michele Mesto, oggi presidente di Stramilano, diedero vita alla mass race per eccellenza del calendario italiano.

Maggiori informazioni: https://www.correre.it/calendario/

 

Le top del fine settimana

Sabato 23 marzo

  • Radda in Chianti (SI), 2° CUT – Chianti Ultra Trail, 73 km
  • Biella, 39ª Biella-Piedicavalllo, 19,3 km

 Domenica, 24 marzo

  • Milano, 48ª StraMilano, 21,097 km
  • Los Angeles (USA), Los Angeles Marathon, 42,195 km
  • Lago Balaton (UNG), 12ª Marathonfured Lake Balaton, 42,195 km
  • Brescia, 3ª Maratona nel Castello, 42,195 km
  • Agropoli (SA), 20ª Agropoli half marathon, 21,097 km
  • Brugnera (PN), 20ª Maratonina Comune di Brugnera – Alto Livenza, 21,097 km
  • Enna, 9ª Mezza maratona città di Enna, 21,097 km
  • Novellara (RE), 33° Trofeo Avis, 21,097 km
  • Pistoia, 32ª Maratonina Città di Pistoia, 21,097 km
  • San Benedetto del Tronto (AP), 21ª Maratonina dei Fiori, 21,097 km
  • Putignano (BA), 38ª Marcialonga di San Giuseppe, 10,8 km
  • Samassi (VS), 41ª Marcialonga del carciofo, 9,9 km