Agenda runner – La maratona di Padova e altre 147 corse in Italia nell’ultimo weekend di aprile 

Foto: Massimo Bertolini
Di: Daniele Menarini

Aprile 2019 si congeda dai corridori con un calendario che esplode di appuntamenti: nell’ultimo fine settimana, tra venerdì 26 e domenica 28 aprile, sono 42 le manifestazioni di livello nazionale, tra strada e trail running, e 106 gli eventi running di livello regionale presenti tra i calendari podistici di Abruzzo (2 corse), Campania (3), Emilia Romagna (20), Friuli Venezia Giulia (5), Lazio (2), Liguria (1), Lombardia (25), Marche (2), Piemonte (10), Puglia (3), Sardegna (1), Sicilia (1), Toscana (10), Trentino-Alto Adige (2), Umbria (1) e Veneto (18).

Un weekend da 148 corse che mette insieme caratteristiche del podismo primaverile, come la maratona, con altre che anticipano il trend tipico della corsa in estate, come il già significativo numero di appuntamenti di trail running (28).

Un marathon day mondiale

Undicesima tra le maratone italiane del 2018 per numero di arrivati (1.355 finisher), Padova (nella foto) accompagna verso la conclusione il calendario nazionale delle 42 km di primavera, che troverà definitivo epilogo prima a Santhià (primo maggio), poi tra Foiano della Chiana (AR), Barchi (PU), Barletta, Isola d’Elba (4-5 maggio) e infine Banzi (PZ), l’11 maggio.

Ma è nel mondo che questo conclusivo fine settimana di aprile si trasforma in un gigantesco marathon day: la London marathon domina il panorama con la stellare sfida tra top runner in cui il 2:05’11” del beniamino di casa Mo Farah è solo l’ottavo tempo al via in una starting list aperta da Eliud Kipchoge con il suo record mondiale di 2:01’39” e in cui, tra le donne, figurano nove tempi più veloci del primato italiano di Valeria Straneo (2:23’44”) in una lista capeggiata dal 2:17’01” di Mary Keitany. Yassin Rachik (2:12’09”), bronzo individuale nella maratona degli Europei di Berlino 2018, è il migliore al via degli italiani, che nel 2018 furono 435 e collocarono quella della capitale britannica al settimo posto tra le maratone del mondo più frequentate dai nostri connazionali. Italiani al via non mancheranno, però, nemmeno in altri grandi appuntamenti sui 42,195 km di questo fine settimana: dalle tedesche Amburgo e Dusseldorf (niente male come concomitanza, visto anche lo svolgimento simultaneo di altre due maratone come quella di Konigstein e di Darss!) alla svizzera Zurich marathon e alla big spagnola Rock’n’Roll Madrid Marathon, in quel circuito Rock’n’roll che manda in scena anche l’appuntamento cinese di Shanghai e quello statunitense di Nashville, in un calendario a stelle e strisce che contempla anche gli appuntamenti della Big Sur marathon e della Oceanport-New Jersey. Nel 2018 presenze italiane comparvero, infine, anche nelle maratone di Albi (FRA) e Cracovia (POL), che a loro volta prendono il via in questa ultima domenica di aprile.

Come dei “Pro”, ma senza le bici: ecco la ultra Milano-Sanremo

Partenza da Milano, sabato 27 aprile. Dal 2014, ciclismo e running di nuovo in parallelo sul tracciato della più famosa corsa in linea italiana, da percorrere in solitaria o in team da 4 atleti. Requisito minimo di partenza: almeno 3 corse da 100 km completate. Tempo massimo 42 ore. 

In ordine di lunghezza e difficoltà è la quinta delle cosiddette “Seven Sister” dell’ultra maratona: Brazil ultramarathon, Badwater (USA), Filippide’s Race (GRE), Spartathlon (GRE), Ultra Milano-Sanremo, Nove Colli Running (Cesenatico), Ultra Balaton (UNG).

Maggiori informazioni: https://www.correre.it/calendario/

Le top del fine settimana

Venerdì 26 aprile

• Castiglione d’Orcia (SI), TC 100M Tuscany Crossing (disl. 5.000 m), 161 km

• Alba (CN), 10 ¼ di Vinum maratona, 10,550 km

Sabato 27 aprile 

• Bobbio (PC), 12° The Abbots Way Ultra Trail – Via degli Abati (disl. 5.420 m), 125 km

• Milano, 5ª UMS Ultra Milano-Sanremo, 285 km

Domenica, 28 aprile

• Padova, 28ª Padova Marathon 42,195 km

• Londra (GBR), London Marathon 42,195 km

• Chia (CA), 8ª Chia21 Half Marathon 21,097 km

• Numana (AN), 9ª Conero Running 21,097 km

• Rimini, 36ª StraRimini 21,097 km

• Terracina (LT), 46ª Pedagnalonga,  21,097 km

• Firenzuola (FI), 6° UTM Ultra Trail del Mugello (disl. 3.200 m), 60 km

• Mattinata (FG), Gargano Running Week(disl. 3.050 m), 80 km

• Amburgo (GER), 34ª Marathon Hamburg, 42,195 km

• Dusseldorf (GER), Marathon Dusseldorf 42,195 km

• Madrid (ESP), Rock’n’Roll Madrid Marathon, 42,195 km

• Zurigo (SUI), 19ª Zurich Marathon, 42,195 km

Articoli Correlati

La Corsa di Miguel 2018
Corsa di Miguel 2018: oltre 16.000 studenti in gara al Mille di Miguel
Obstacle Course Race
Obstacle Course Race: ad aprile ricomincia il campionato italiano
La Repubblica delle idee: a Bologna si parla di corsa
Santiusti vince a Montgeron, pioggia di personali nel mezzofondo a Castiglione della Pescaia
Super Clayton Murphy: 800 metri in 1’43”60
Shigetomo vince la maratona di Osaka