fbpx

A Trecate si torna a correre: mezza maratona a Cuneaz e Brogiato

21 Febbraio, 2021

Si ritorna a parlare di mezza maratona a Trecate, nel novarese. Dominio di due protagonisti del mezzofondo italiano come il valdostano Renè Cuneaz, solidissimo su responsi cronometrici attorno ai 19 orari. Renè vince in 1:05’31” ed è discreto anche il tempo di Sara Brogiato, che si impone in 1:12’45”. La cinquantenne d’acciaio Claudia Gelsomino è terza in 1:23’22”.

Una giornata con diversi cross: parata di campioni a Correggio, dove Iliass Aouani fa segnare 29’39” sui dieci chilometri precedendo Italo Quazzola. Fra le donne è Sara Nestola a cogliere il primo posto con tris della Calcestruzzi Corradini, società storica della zona.

Nella notte fra sabato 20 e domenica 21 febbraio la riunione “The ten”, imperniata sui diecimila metri all’aperto in California, porta alla ribalta nomi nuovi. L’inglese Marc Scott conferma quanto di buono corso finora con 27’10”41, crono che lo colloca nella top five inglese di tutti i tempi e gli fa guadagnare il pass per l’Olimpiade. Ottima anche la gara donne, vinta dall’emergente Elise Cranny in 30’47”42. Solo un anno fa correva i 5000 in 15’25”…… Terza la figlia d’arte (mamma la fondista Liz) Elish Mc Colgan.

Al Miramas di Nizza (Francia) ancora in luce sui 3000 indoor Hugo Hay, che si impone con 7’52”42. Lo imita in campo femminile Alice Finot (9’12”33).

Trecate (No)- Mezza Maratona

Uomini: 1° Renè Cuneaz (Cus Milano) 1.05’31”; 2° Andrea Astolfi (Cus Milano) 1.06’40”; 3° Michele Sarzilla (Cus Insubria) 1:06’57”. Donne: 1° Sara Brogiato (Aeronautica Militare) 1:12’45”; 2° Martina Tognini (Dk Runners) 1:22’32”; 3° Claudia Gelsomino (F50, Bovisio) 1:23’22”.

Trecate run (10.2 km)

Uomini: 1° Nathan Baronchelli (Carate) 33’03”. Donne: 1° Francesca Toschi (Cus Milano) 39’37”.

Dronero (Cn)- Cross del bersaglio

Uomini-Corto: 1° Paolo Aimar (Atletica Saluzzo) 9’57”. Donne– Corto: 1° Francesca  Rimonda (Vigone che corre) 14’53”. Lungo: 1° Giovanna Selva (Sport Project) 21’06”, 2° Gloria Barale (Cus Torino) 21’32”; 3° Sonia Mazzolini (Verbania) 21’38”.

Correggio (Re)- Seconda prova societaria  cross

Uomini– Seniores 10 km: 1° Iliass Alouani (Casone Noceto) 29’39”; 2° Italo Quazzola (Casone) 30’05”; 3° Nfamara Njie (Casone) 30’26”; 4° Badr Jaafari (Casone) 30’28”; 5° Francesco Agostini (Casone) 30’33”. Juniores 8 km: 1° Federico Rondoni (Corradini) 27’01”. Donne– Seniores 8 km: 1° Sara Nestola (Corradini) 30’13”; 2° Ivana Iozzia (Corradini) 30’48”; 3° Federica Proietti (Corradini) 31’18”. Juniores 5 km: 1° Giulia Cordazzo (La Fratellanza) 17’44”.

St.Juan Capistrano (Usa, California)- The Ten (10.000 in pista)

Uomini: 1° Marc Scott (Gbr) 27’10”41; 2° Grant Fisher 27’11”29; 3° Woody Kincaid 27’12”98; 4° Ben True 27’14”95; 5° Kieran Tuntivate ( Tai) 27’17”24. Donne: 1° Elise Cranny 30’47”42; 2° Karissa Schweizer 30’47”99; 3° Elish Mc Colgan (Gbr) 30’58”94.

Perth (Aus)- Campionati dell’Australia occidentale

Donne– 1500: 1° Danielle Graham 4’34”70 (under 15)

Lovanio (Bel)- Campionati nazionali indoor

Uomini– 3000: 1° John Heymens 7’51”71. Donne– 800: 1° Renèè Eykens 2’02”24.

Malmo (Sve)- Campionati nazionali indoor

Donne– 3000: 1° Meraf Bahta 9’08”56.

Salem (Usa, North Carolina)- Camel City Invitational indoor

Uomini– 5000: 1° Aaron Blienenfeld (Ger) 13’41”89.

Nizza-Miramas (Fra)- Campionati nazionali indoor

Uomini– 3000: 1° Hugo Hay 7’52”42; 2° Yann Schrub 7’55”13. 5 km marcia:1° Aurelien Quinlon 19’51”20. Donne– 3000: 1° Alice Finot 9’12”33.

Louisville (Kentucky, Usa)- Lenny Lyes Invitational indoor

Uomini– 3000: 1° Shadrack Kipkosgei (Ken) 8’13”90. Donne– 3000: 1° Dorcas Wasike (Ken) 9’37”27.

Patiala (Ind)- Grand Prix prima tappa

Donne– 800: 1° Chanda 2’04”91.

Melbourne (Aus)- Riunione all’aperto

Uomini– 2000 st: 1° Archie Noakes 6’01”74.Donne– 1500: 1° Amy Brunage (under 17) 4’26”01. 3000 st: 1° Charlotte Wilson 10’06”10.