fbpx

Le pause che migliorano l’allenamento

Le pause che migliorano l’allenamento

Foto: 123rf

Le consiglia Orlando Pizzolato, per rendere più sopportabili gli allenamenti più intensi, come ad esempio le ripetute o il fondo medio, soprattutto ai giovani che corrono da poco tempo o agli amatori al rientro da uno stop. Il risultato? Minor fatica e maggior rendimento. 

 “Lo stop che si fa durante una gara o un allenamento non consente di ripristinare le scorte energetiche progressivamente svuotate sotto sforzo, ma quando poi si riprende a correre si percepisce un ritrovato benessere. Questa favorevole sensazione può durare davvero poco, ma ripartire in una condizione migliore rispetto a quando ci si è fermati è positivo a livello psicologico.”

Con questa affermazione, Orlando Pizzolato introduce un argomento che è “tabù” per molti runner: fermarsi o rallentare mentre si corre non è una vergogna, ma un espediente utile ad allenarsi meglio, con risultati più utili.

Fermarsi per continuare

“Nel mondo delle corse di resistenza, dove l’imperativo è resistere, sembrerebbe un paradosso fermarsi a fare una pausa per durare a lungo – prosegue infatti Pizzolato -.  

Orlando prosegue presentando i lavori scientifici che dimostrano la validità delle pause nell’allenamento, dai punti di vista mentale ma anche fisiologico, e propone infine due esempi di utilizzo delle pause in due tipi di allenamento intenso, che i runner dimostrano di “soffrire” particolarmente: la corsa media e le ripetute.

Nota: Questo testo rappresenta una sintesi del servizio Le pause che fanno correre meglio”, di Orlando Pizzolato, pubblicato su Correre n. 451, maggio 2022 (in edicola da inizio mese), alle pagine 28-30.

 

Correre Maggio 2022

Correre – Ecco il numero di maggio Panorama / Attualità – Marathon des Sables: la classica-mito delle corse nel deserto ha proposto il consolidato tandem dei fratelli El Morabity e la novità costituita dalla vincitrice, Anna Comet Pascua. Un totale di 801 arrivati, compresi 22 italiani, di cui pubblichiamo nome, posizione in classifica e tempo. […]

SEMPRE IN QUESTO NUMERO

Post Covid: la dura ripresa del runner 

In seguito alla malattia da Coronavirus o alla somministrazione del vaccino, il nostro sistema immunitario può reagire in diversi modi, che influiscono sulla salute e, di conseguenza, sull’attività sportiva. Luca De Ponti analizza per noi le situazioni più frequenti.  Tornare a correre (e alle altre attività sportive) dopo aver contratto il Covid è l’argomento di […]

Evitare il calo di rendimento da caldo 

È questa la stagione in cui la temperatura, durante il giorno, si innalza improvvisamente rischiando di mandarci in tilt. Da qui in poi, fino all’autunno, il caldo diventa un elemento con cui dobbiamo sempre fare i conti, in allenamento come in gara. Huber Rossi e Fulvio Massa ci spiegano come affrontare questa condizione. “È questa […]

La passione ci fa curiosi

05 Maggio, 2022

Di numero in numero, decidere cosa pubblicare significa anche questo: ragionare con gli autori su cosa possa essere interessante per un lettore, ragionamento facilitato dai suggerimenti dei lettori stessi, che così facendo danno luogo a una redazione diffusa “da remoto”. Ci guida la fiducia che la curiosità sia ancora uno dei fili conduttori della passione […]

Allenamento Salute News Equipment Correre