fbpx

800, Rudisha debutta a Melbourne in 1’44”78

07 Marzo, 2016

La tappa inaugurale del circuito IAAF World Challenge ha segnato il debutto stagionale del campione olimpico David Rudisha che ha aperto la stagione dei Giochi di Rio de Janeiro con un ottimo 1’44”78 negli 800 metri. Rudisha ha conseguito il quinto successo al meeting di Melbourne dopo quelli ottenuti nel 2010 (con un eccellente 1’43”15), nel 2011 (1’43”88), nel magico 2012 prima di vincere le Olimpiadi (1’44”33) e nel 2015 (1’44”94).

L’australiano Luke Matthews (classe 1995) ha stabilito il record personale con 1’45”16. Nei 1500 metri successo dell’australiano Ryan Gregson in 3’38”06 (quest’anno ha già corso in 3’36”74) precedendo il keniano James Magut (3’40”03).

Buon riscontro cronometrico nei 3000 siepi femminili dove Madeline Hills ha ottenuto 9’34”44 precedendo Genevieve LaCaze (9’43”93).

Dane Bird Smith ha stabilito il record dell’Oceania nei 5 km di marcia con 18’38”97.