fbpx

Runtastic lancia l’update Results per l’allenamento a corpo libero

12 Febbraio, 2016

Le prime 12 settimane del programma sono ormai concluse. Per questo Runtastic Results ha attivato un nuovo piano di allenamento per tutti gli utenti che vogliono continuare il loro percorso verso una forma fisica migliore: quindici nuovi video esercizi e quattro nuovi allenamenti autonomi.

Nuovi Contenuti, Nuova Motivazione
Con Runtastic Results, gli Utenti Premium hanno accesso ad un piano di allenamento dinamico di 12 settimane che consiste in esercizi personalizzati della durata di 15-45 minuti, formati da esercizi popolari come i push-ups, sit-ups e burpees, così come movimenti meno conosciuti che sfruttano il peso del corpo per generare un carico ottimale.

Questo aggiornamento include un programma di 12 settimane che fa seguito al programma rilasciato originariamente, per tutti quegli utenti che hanno completato il primo piano di allenamento personalizzato, oltre a 15 nuovi video esercizi e 4 nuovi Allenamenti Autonomi. I nuovi esercizi comprendono variazioni degli esercizi maggiormente apprezzati dagli utenti, come gli Up-Down Push-ups, Marching Wall Sit, Side Lunges e tante nuove versioni di Plank. I quattro nuovi Allenamenti Autonomi sono Sierra, Tango, Uniform e Victor, mentre Romeo sarà accessibile anche agli utenti base.

Più Contenuti Gratuiti, Più Localizzazione
 Runtastic vuole proporre un servizio ottimale anche a chi desidera provare l’app Results gratuitamente. Per questo sono stati sbloccati nuovi video esercizi (Side-to-Side Push-ups, Jump Lunges, Wide High Knees, Scissor Kicks, Triceps Dip) e ulteriori Allenamenti Autonomi, per dare la possibilità a tutti di provare i vantaggi dell’app prima di accedere al programma completo.

Inoltre, l’app è ora disponibile in due lingue in più, polacco e ceco, che fanno parte delle principali 12 lingue degli utenti Runtastic, insieme a inglese, tedesco, spagnolo, francese, italiano, cinese e giapponese.

Perché scegliere l’allenamento a corpo libero
Il bodyweight training, che utilizza il peso corporeo per creare resistenza durante i movimenti, è stato al top delle tendenze fitness nel 2015, battendo persino l’allenamento ad intervalli ad alta intensità (HIIT), il numero 1 dell’anno scorso. É stato provato che questo tipo di esercizi, semplici da capire ed effettuare, aumentano la forza fisica, danno una spinta al metabolismo e migliorano forma e benessere in generale più velocemente di molti altri metodi di allenamento. L’aspetto che rende questo tipo di attività così popolare è la possibilità di effettuare gli esercizi ovunque e in qualsiasi momento, senza bisogno di alcuna attrezzatura, palestra o istruttore. I movimenti suggeriti fanno lavorare il corpo per migliorare l’agilità, stabilità e resistenza, oltre a prevenire gli infortuni. Guarda tutti i vantaggi dell’allenamento a corpo libero in questa infografica.

Scarica Runtastic Results
L’app per iOS e Android è scaricabile gratuitamente all’interno dell’App Store e Google Play oppure presso https://www.runtastic.com/apps/results

.
Per saperne di più Runtastic.com

Articoli correlati

Arriva “IRunCities”, la app che fa da “Cicerone” al runner

09 Agosto, 2019

Pronta una app che, come una guida turistica, propone informazioni e curiosità sui luoghi che si sta attraversando durante la corsa Turisti di corsa. È questa la “modalità di allenamento proposta da IRunCities, un’app di audioitinerari che permette di correre in modo sicuro in città e, allo stesso tempo, di scoprire luoghi di interesse. Ricca […]

App, smartphone e corsa: quando diventa dipendenza?

13 Maggio, 2016

Uno strumento che ci ha facilitato la vita è senza dubbio il telefono cellulare. Nessun ragazzo di oggi ha mai usato una cabina a gettoni e forse non l’ha neanche mai vista. I telefonini sono diventati oggetti di cui quasi nessuno riesce più a fare a meno, soprattutto da quando includono tutte le funzioni e […]

Corri, migliorati, condividi. E’ Runtastic!

21 Luglio, 2015

Lo stile di vita, gli obiettivi individuali e la volontà di migliorarsi sono argomenti molto sentiti. In un mondo come il nostro, ad alto tasso di connessione, il supporto e l’incoraggiamento degli amici oppure della tecnologia possono davvero fare la differenza. Essere connessi è diventato parte integrante della nostra vita, scopriamo insieme a Runtastic quanti […]