fbpx

Libri di running – 18 idee per un regalo 

29 Dicembre, 2016

Siamo ancora convinti che non moriranno mai. Quando si tratta di libri, cioè di lettura ponderata e lunga, il profumo della carta vince ancora sullo schermo retroilluminato. Le festività di fine anno sono alle porte. Avete già le idee chiare per i regali? Noi vi suggeriamo 18 proposte di lettura da mettere sotto l’albero, per condividere la vostra passione o rimpinguare la vostra libreria sportiva.

I dettagli su Correre di dicembre.

Barbara Fedrigo, DietaGIFT Facile per tutti, Edizioni Correre, pagg. 160, acquistabile su www.storesportivi.it

Un manuale tutto dedicato alla DietaGIFT, con nozioni di medicina, endocrinologia, biochimica e fisiologia per guidare il lettore alla scoperta di un regime alimentare innovativo, che trascende i confini della nutrizione per assumere i contorni di un vero e proprio stile di vita.

Laura Sonzogni e Paolo Barghini, illustrazioni di Fabio Delvò, Running per soli adulti. Il sesso che allena, Edizioni Correre, pagg. 132, acquistabile su www.storesportivi.it

Un manuale erotico-sportivo dalla dirompente carica innovativa, che dimostra come l’attività sessuale possa essere sfruttata come pratica allenante, alternativa e piacevole. Trenta esercizi dai preliminari, all’atto vero e proprio, fino alla decompressione e al rilassamento finale, corredati da un’illustrazione originale e da una scheda tecnica.

Marco Patucchi, Popoli in corsa. Storie di vittorie e di sconfitte, Edizioni Correre, pagg. 160, acquistabile su www.storesportivi.it 

Cogliere l’essenza di un fenomeno e portarlo all’attenzione di tutti. Il lavoro che Marco Patucchi, vicecaporedattore della sezione Economia di Repubblica e runner appassionato, svolge quotidianamente. Non un semplice libro dedicato alla corsa e ai suoi personaggi ˗ da campioni del calibro di Haile Gebrselassie e Paula Radcliffe a storie meno conosciute e riportate alle luce – ma una polifonia di notizie, racconti e viaggi attraverso l’universo del running.

Luca Speciani, Basi di medicina per gli sportivi, Edizioni Correre, pagg. 460, acquistabile su www.storesportivi.it 

Un libro rivolto a tutte le figure che si occupano di sport e agli sportivi per spiegare, con una terminologia chiara e semplice, le basi e i fondamenti di medicina che riguardano gli atleti.

Lyda Bottino, Correre in cucina, Edizioni Correre, pagg. 292, acquistabile su www.storesportivi.it

Oltre un centinaio di ricette gustose e sane per osare con sapori nuovi senza fermarsi alle vecchie e superate impostazioni caloriche. Il volume è completato da una serie di trucchi e consigli per situazioni specifiche dell’atleta, che vanno dalla gestione degli spuntini e dei pasti vicino all’allenamento fino all’alimentazione prima, durante e dopo la gara.

Luigi Mundula, Il prossimo traguardo, Edizioni Correre, pagg. 303, acquistabile su www.storesportivi.it 

La corsa vista da dentro, con una canzone consigliata per ogni percorso, per ogni gara e maratona. Una sinfonia che ci accompagna, qualsiasi sia la nostra velocità.

Alex Zanardi e Gianluca Gasparini, Volevo solo pedalare… ma sono inciampato in una seconda vita, Rizzoli Varia, pagg. 272, 15 euro

Alex Zanardi non solo è sopravvissuto al terribile incidente automobilistico in cui perse le gambe, ma è stato in grado di inventarsi una nuova vita, grazie al suo spirito straordinario: una prodigiosa miscela di serenità e ironia, forza e voglia di divertirsi. Il tutto annaffiato da una notevole dose di umiltà, trasportata su carta con l’aiuto del giornalista Gianluca Gasparini.

Marco Olmo, Il miglior tempo, Mondadori, pagg. 180, 16 euro

Marco Olmo è già entrato nell’olimpo dello sport mondiale per aver vinto molte ultramaratone nei deserti o sui crinali delle montagne. Una collezione di successi strepitosi (tra cui due vittorie all’Ultratrail del Monte Bianco nel 2006 e nel 2007, quasi a 60 anni) colti in quella fase dell’esistenza in cui i comuni mortali di solito rallentano. Una testimonianza motivazionale di come si possa attraversare “di corsa” anche l’ultima fase della propria vita.

Geronimo Stilton, Lo strano caso dei Giochi Olimpici (con guida alle specialità dei Giochi), Piemme, pagg. 192, 15,80 euro  

Geronimo parte per Topoforte, per seguire in diretta le Olimpiadi, ma si trova coinvolto in un caso davvero bizzarro: tutte le competizioni vengono vinte dagli atleti della Toporattòvia e, cosa molto strana, questi atleti si assomigliano moltissimo… anzi, troppo! Un giallo in chiave olimpica per giovani investigatori dai 6 ai 9 anni.

Pietro Cristini, Correre con la testa, Tecniche mentali per correre e vivere meglio, Fusta Editore, pagg. 128, 14,90 euro

Laureato in Economia, prima agonista nel mezzofondo e poi podista amatoriale, l’autore di questo libro è anche direttore tecnico della onlus “Autismo e società”, con la quale sviluppa progetti legati alla corsa e alla disabilità. Un volume scritto con la semplicità con cui un padre allaccia le scarpe al proprio figlio per la sua prima corsa, che vuole essere, un sostegno per affrontare la vita di tutti i giorni con la mente libera e rilassata.

Rodolfo Lollini, Gran Criterium Internazionale, DF Edizioni, pagg.72, prezzo a offerta libera

Rodolfo Lollini, firma del sito podisti.net, racconta di una gara podistica di fantasia, frequentata da atleti immaginari, tipi umani facilmente rintracciabili a tutte le corse su strada. Il libro è venduto a offerta libera, pubblicato a spese dell’autore e l’intero ricavato andrà al progetto Health Center ad Abobo, in Etiopia (info al sito www.operadonbosco.it). Verrà presentato e distribuito a gare ed eventi del nord Italia e lo si può anche richiedere alla mail rodolfo.lollini@podisti.net.

E per finire, alcuni nostri “classici”, acquistabili sul sito www.storesportivi.it:

Julia Jones, Correre al femminile, Edizioni Correre, pagg. 180

Orlando Pizzolato, Correre… secondo Orlando Pizzolato, Edizioni Correre, pagg. 244

Luca De Ponti, 100 consigli per correre meglio, Edizioni Correre, pagg. 304

Enrico Arcelli e Mauro Franzetti, Acido lattico e sport, Edizioni Correre, pagg. 320

Luca Speciani e Pietro Trabucchi, Mente e maratona, Edizioni Correre, pagg. 324

Correre Dicembre 2016

Il runner che legge Correre è uno che non si ferma davanti alle difficoltà, della corsa e della vita. Non lo spaventano nemmeno le parole difficili, come mitocondri, argomento dell’intervento del nostro direttore-allenatore, Orlando Pizzolato. Implementare i mitocondri, suggerisce Orlando, significa migliorare la nostra capacità di correre a lungo e più velocemente. Ostinati come siamo, […]

SEMPRE IN QUESTO NUMERO

Imputato “Cortisolo”, l’ormone dello stress che annulla l’allenamento

29 Dicembre, 2016

Tra i processi infiammatori legati all’attività sportiva c’è la produzione di radicali liberi, in proporzione alle quantità di ossigeno consumato dalle cellule, motivo per cui la produzione di radicali è maggiore negli sportivi rispetto ai sedentari. I radicali liberi diventano letali per la salute dell’uomo quando si ha stress ossidativo, ossia uno sbilanciamento tra la […]

Più forti con più mitocondri

05 Dicembre, 2016

Hanno un nome difficile da ricordare, ma svolgono un ruolo indispensabile. Parliamo dei mitocondri, organuli importantissimi nella produzione di energia durante le prestazioni aerobiche. Energia che consente alle fibre muscolari di contrarsi e al corpo di muoversi rapidamente, ottenendo il massimo rendimento e sfruttando al meglio l’ossigeno disponibile. Quanti più mitocondri sono presenti nei muscoli, […]