fbpx

La piccola rivincita di Valerie

06 Ottobre, 2014

“Valerie”, una bella canzone di Steve Winwood, va dedicata idealmente a Valeria Straneo, simbolo della corsa femminile in Italia. Valeria è generosa (troppo, sostiene qualcuno), è tenace e soprattutto non sfugge al confronto. Domenica si è presa una piccola rivincita post Europei sulla francese Christelle Daunay, proprio a Parigi, nella gara di 10 chilometri che termina in prossimità del Louvre. Si è trattato di un confronto teso, risolto nel finale solo per due secondi: 32’36” contro 32’38”.

Non altrettanto carico Daniele Meucci, che nella Rock’n Roll Half Marathon di Lisbona conclude al nono posto in 1:04’20”. Un po’ di tristezza nelle notizie che ci giungono da Glasgow, la città del derby fra Celtic e Rangers, dove il grandissimo Haile Gebrselassie si ritira dopo pochi, troppo pochi minuti della mezza maratona Great Scottish Run. Viale del tramonto? Forse. Tutt’altro copione invece in scena a Verona, dove la tredicesima edizione della Maratona lancia un nome nuovo, il semisconosciuto keniano Alex Saekwo Chipkik, che da solo e senza troppe motivazioni vince in 2h14’12”, rifilando più di venti minuti al secondo, l’ultramaratoneta Marco Boffo, qui in preparazione dei Campionati mondiali di 100 km.

Lisbona (POR). Rock’n Roll Half Marathon: Uomini: 1° Stephen Kosgei Kibet (Kenya) 1:01’06”; 2° Mosinet Geremew (Etiopia) 1:02’25”; 9° Daniele Meucci (Esercito) 1:04’20”. Donne: 1° Purity Cherotich Roinoripo (Kenya) 1:11’02”; 6° Nadia Ejjafini (Runner Team 99) 1:15’16”.

Parigi (FRA). 10 km Centre: Uomini: 1° Bouabdallah Tahri 29’15”. Donne: 1° Valeria Straneo (Runner Team 99) 32’36”; 2° Christelle Daunay 32’38”.

Glasgow (Scozia, Gran Bretagna) – Half Marathon Great Scottish Run: Uomini: 1° Stephen Mokoka (Sudafrica) 1:01’25”. Donne: 1° Edna Kiplagt (Kenya) 1:07’57”.

Verona – 13° Maratona: Uomini: 1° Alex Saekwo Chipkik (Kenya) 2:14’12”; 2° Marco Boffo (Valsugana) 2:36’21”; 3° Massimiliano Bogdanich (Calcestruzzi Corradini) 2:39’50”. Donne: 1° Erika Bagatin (Atletica Brugnera) 2:50’32”.

16° Mezza maratona dei Castelli Romani: Uomini: 1° Jean Baptiste Simukeka (Ruanda- Roma sud) 1:08’22”; 2° Jaouad Zain (Marocco-Lbm) 1:08’37”. Donne: 1° Hanane Janat (Marccco-Lbm) 1:25’21”.

Signa (FI) – 29° Demie Marathon: Uomini: 1° Giuseppe Quinzi 1:15’48”. Donne: 1° Anna Spagnoli (Atletica Futura) 1:20’13”.

Aurisina (TS) – 36° Maratonina del Carso: Uomini: 1° Abdellah Bamoussa (Atletica Brugnera) 1:09’28”. Donne: 1° Giulia Schillani (Sportiamo) 1:25’11”.

Pavia – Corripavia half marathon: Uomini: 1° Tommaso Puppi (Daini Carate) 1:10’42”; 2° Matteo Pezzana (Atletica Vercelli) 1:11’46”; 3° Manuel Molteni 1h12’46”. 10 km: 1° Tommaso Vaccina (Cambiaso Risso) 32’08”. Donne: 1° Catherine Bertone (Sandro Calvesi) 1:15’49”. 10 km: 1° Giuliana Caiti (Atletica Brugnera) 37’24”.