fbpx

Zurigo 2014: marcia, Diniz nella storia

16 Agosto, 2014

Il francese Yohan Diniz entra nella storia degli Europei diventando il primo marciatore capace di vincere tre ori alla rassegna continentale in tre edizioni consecutive: Goteborg 2006, Barcellona 2010 e Zurigo 2014.
Lo ha fatto in grande stile, stabilendo anche il record del mondo con un clamoroso 3:32’33″ pur concedendosi al festeggiamenti con il tricolore francese nelle mani.

E’ stata una gara di contenuti tecnici sensazionali, dove lo slovacco Matej Toth è stato capace di battere il record nazionale con 3:36’21” mentre al terzo posto è finito il russo Ivan Noskov in 3:37’41” in una gara dove anche il quarto classificato, il russo Mikhail Ryzhov è sceso sotto i 3h40”.

Ottimo anche il romano Marco De Luca che si è piazzato al settimo posto in 3:45’25” che lo conferma ancora una volta tra i migliori specialisti della 50 km in Europa. Teodorico Caporaso si è piazzato al 20° posto in 3:58’23″ e Jean Jacques Nkouloukidi 22° in 4:01’12”.