fbpx
Foto Franck Oddoux

UTMB: quattro italiani sul podio

Si è conclusa la settimana dell’Ultra Trail du Mont Blanc, articolata da quest’anno in 5 prove con l’introduzione della breve (comunque 55 km!) “OCC” (Orsières-Champex-Chamonix).
Tra le fila degli italiani spiccano due terzi posti: quello di Giuliano Cavallo, che nella “metà prova”, la CCC (Courmayeur-Champex-Chamonix) ha coperto i 101 km con 6.100 m di dislivello positivo in 12:19’21”, e quello di Franco Colle, che nella “TDS” (Sur les Traces des Ducs de Savoie) ha impiegato 15:32’45” per completare i 119 km con 7.250 m di dislivello positivo.

Le italiane hanno invece brillato soprattutto nella neonata OCC, con il secondo posto di Lara Crivelli (7:34’06”) e il terzo di Sonia Locatelli (7:34’19”). Tutte francesi le vittorie nella gara maggiore, la classicissima Ultra Trail du Mont Blanc: Ludovic Pommeret (22:00’02”) e Caroline Chaverot (25:15’40”). Primi italiani: Giulio Ornati, nono in 23:25’38” e Marco Zanchi, undicesimo in 23:44’43”.

Risultati
UTMB – Ultra Trail du Mont Blanc
(170 km, 10.000 m circa di dislivello positivo, partenza da Chamonix, venerdì 26 agosto, ore 18; tempo massimo: 46:30’)
Uomini – 1. Ludovic Pommeret (FRA), 22:00’02”; 2. Gediminas Grinius (LTU), 22:26’05”; 3. Tim Tollefson (USA), 22:30’28”;
Donne – 1. Caroline Chaverot (FRA), 25:15’40”; 2. Andrea Huser (SUI), 25:22’56”; 3. Uxue Fraile Azpeitia (ESP), 27:10’22”;
Note – Partenti: 2.555 (258 donne); arrivati: 786 (59 donne), ritirati: 1079

CCC – Courmayeur-Champex-Chamonix
(101 km, 6.100 m +, partenza da Courmayeur, venerdì 26 agosto, ore 9; tempo massimo: 26:30’)
Uomini – 1. Michel Lanne (FRA), 12:10’04”; 2. Ruy Ueda (JPN), 12:15’20”; 3. Giuliano Cavallo (ITA), 12:19’21”;
Donne – 1. Mimmi Kotka (SWE), 13:42’46”; 2. Jo Meek (GBR), 14:09’34”; 3. Teresa Nimes Perez (FRA), 14:14’01”;
Note – Partenti: 2.129 (319 donne); arrivati: 1.386 (215 donne), ritirati: 741

TDS – Sur les Traces des Ducs de Savoie
(119 km, 7.250 m +, partenza da Courmayeur, mercoledì 24 agosto, ore 6; tempo massimo: 33:00’)
Uomini – 1. Pau Capell (ESP), 14:45’44”; 2. Yeray Duran Lopez (ESP), 15:14’07”; 3. Franco Colle (ITA), 15:32’45”;
Donne – 1. Delphine Avenier (FRA), 18:46’24”; 2. Meredith Edwards (USA), 18:59’26”; 3. Christelle Bard (FRA), 19:29’06”;
Note – Partenti: 1.794 (174 donne); arrivati: 1.060 (111 donne), ritirati: 734

OCC – Orsières-Champex-Chamonix
(1ª edizione, 55 km, 3.300 m +, partenza da Orsières, giovedì 25 agosto, ore 8:15; tempo massimo: 14:00’)
Uomini – 1. Xavier Thevenard (FRA), 5:28’37”; 2. Rachid El Morabity (MAR), 5:43’23”; 3. Thibaut Baronian (FRA), 5:43’48”;
Donne – 1. Mercedes Arcos Zafra (ESP), 6:54’13”; 2. Lara Crivelli (ITA), 7:34’06”; 3. Sonia Locatelli (ITA), 7:34’19”;
Note – Partenti: 1.414 (356 donne); arrivati: 1.232 (317 donne), ritirati: 182

PTL – La Petite Trotte à Léon
(290 km, 26.500 m +, partenza da Chamonix, lunedì 22 agosto, ore 9:00; tempo massimo: 151:30’)
Partenti: 300; non competitiva

Articoli Correlati

Mizuno: alla Orobie Ultra Trail la presentazione della nuova collezione di calzature da trail running
Il ritorno della Nike Air Zoom Pegasus Trail
pendenza
Prudenza in pendenza
L’Ecomaratona del Chianti
L’Ecomaratona del Chianti Classico festeggia un successo annunciato
Salomon Running Milano: Emma Quaglia e Riccardo Borgialli tricolori di Trail Corto
Passerella di Thévenard, terzo sigillo all’UTMB