Trail running: è il ginocchio a rischiare di più

Trail running: è il ginocchio a rischiare di più

22 Febbraio, 2016

Il trail running ha avuto un enorme incremento nel corso degli ultimi anni e sono sempre più gli sportivi che si cimentano nelle gare di corsa in natura. Proprio per questo motivo è necessario che lo sportivo sia messo al corrente dei potenziali rischi derivanti dalla pratica di questo tipo di corsa.

Una delle principali fonti di dati dedicati a questo argomento è fornita dall’organizzazione dell’Ultra Trail du Mont Blanc (Utmb), che in tanti anni di attività ha promosso una vasta attività di ricerca da parte di esperti nella materia della prevenzione.

Su Correre di febbraio Fulvio Massa tratta un argomento di grande interesse perché riguarda la tipologia degli infortuni muscolo scheletrici derivanti dalle gare di trail presentando il frutto della ricerca effettuata da Olivier Broglin & Grégoire Millet per conto della Universitè de Lausanne. I due ricercatori sono studiosi molto preparati nel campo della fisiologia e della medicina applicata all’esercizio fisico, autori di numerose pubblicazioni scientifiche.

L’oggetto della ricerca è di analizzare la casistica e la localizzazione degli infortuni tenendo anche conto della distanza della gara e considerando l’ipotesi che in funzione della distanza della gara si possano verificare situazioni differenti di infortunio. È teorizzabile che sulle lunghe distanze si possano verificare più situazioni di fatica organica generale e, per quanto riguarda gli infortuni, si potrebbe supporre che si possano verificare più eventi micro-traumatici e da usura nelle ultra distanze rispetto alle brevi distanze, dove invece è ipotizzabile una maggiore incidenza di infortuni traumatici dovuti alla maggiore velocità.

La localizzazione degli infortuni, suddivisa per macro-aree, è risultata essere la seguente:

• ginocchio 38%

• polpacci e tibia 36%

• piede 28%

• bacino e coscia 18%

• arti superiori e busto 8%

Articoli correlati

Terra Raetica Trails, il tour festival in cinque tappe

17 Maggio, 2024

La formula del Terra Raetica Trails è quella di una manifestazione a tappe, ma è possibile partecipare anche alle singole gare: dal 2 al 6 luglio sul confine tra Italia, Austria e Svizzera. Mancano 50 giorni al Terra Raetica Trails, il tour festival in programma dal 2 al 6 luglio che si svolge sul triangolo […]

Evitare gli infortuni e ricominciare

Le indicazioni base da seguire per riprendere a correre e allo stesso tempo evitare gli infortuni sono due: buon senso e pazienza. Ecco alcuni suggerimenti per riadattarsi in modo progressivo allo stimolo allenante dopo un lungo stop. Da un punto di vista statistico la fase di ripresa, soprattutto per chi è stato fermo del tutto […]

Camminare fa dimagrire?

Camminare fa dimagrire… Dimagrire camminando ecco tutto quello che devi sapere. Camminare fa dimagrire. Ce lo dicono un po’ in tutte le salse convincendoci che una semplice camminata può regalare risultati inaspettati. Molti magazine dispensano preziosi consigli sull’argomento e le pedonali che cingono città e paesi sono pieni di arditi con bacchette o meno. Per […]