fbpx

“Siamo maratoneti”, il nuovo video Asics

Passione, determinazione, dedizione, fatica, sconfitte, gioia dei maratoneti di tutto il mondo. Difficile riassumere il complesso delle emozioni riassunte nel nuovo video dell’Asics. Realizzato per celebrare l’1% della popolazione mondiale che ha preso parte ad una maratona, la clip sottolinea la voglia inarrestabile dei runner di superare i propri limiti e “better their best”. Cattura l’energia, la passione e gli atteggiamenti di quel gruppo ristretto di corridori che è orgoglioso di essere chiamato “i maratoneti”. Il video, della durata di 90 secondi, racconta i vari rituali e le complessità dell’essere maratoneta e mostra le lunghe giornate che gli sportivi di tutti i giorni impiegano per preparare gli estenuanti 42,195 km di sfida . Il loro mondo racconta di tabelle e di sacrifici personali, fatti semplicemente per amore della corsa.

In sovraimpressione una serie di messaggi aiutano a capire cosa significhi essere e sentirsi un maratoneta: “Vestiamo a modo nostro”, “Ci allacciamo (le scarpe) a modo nostro” e “Corriamo finché non riusciamo più camminare”. Prodotto da 180 Amsterdam, il brano è “Make it to the Top” di Cary Haun e le riprese si riferiscono alla Maratona di Melbourne del 2013. La campagna stampa e il video “Siamo maratoneti” fanno parte della campagna globale ASICS 2014 ‘Better Your Best’.

Il video che verrà veicolato attraverso piattaforme di social media e ospitato sul canale YouTube del brand.