fbpx

Schwazer non ci sta: "Sto vivendo un incubo"

Schwazer non ci sta: "Sto vivendo un incubo"

22 Giugno, 2016

Alex Schwazer non ci sta e respinge le accuse: “Sono qui come 4 anni fa – esordisce l’altoatesino nella conferenza stampa convocata dopo la notizia choc di una presunta positività agli steroidi – ma oggi non ho nulla di cui scusarmi perché non ho commesso nessun errore. Quello che sto vivendo è un terribile incubo, ma qui andremo fino in fondo“.

Il marciatore altoatesino è sostenuto dal suo legale che annuncia battaglia: “Alex in questa vicenda non ha alcuna responsabilità – dice l’avvocato Gerhard Brandstaetter – combatteremo con tutte le nostre forze e agiremo immediatamente con una denuncia penale contro ignoti“.

Il test contestato risale ad un controllo effettuato lo scorso 1° gennaio e inizialmente il risultato sarebbe stato negativo, tuttavia un successivo controllo più approfondito del medesimo campione avrebbe rilevato tracce di sostanze proibite. I contorni della vicenda sono poco chiari e lasciano aperte numerose ipotesi rafforzate dalle parole di Sandro Donati “L’odio nei miei confronti si è rivoltato su Alex come una vendetta. Io non lo abbandono, non lo lascio solo. Lotteremo fino alla fine contro le enormi incongruenze di questa vicenda“.

A questo punto la partecipazione del marciatore alle Olimpiadi di Rio è fortemente a rischio, le controanalisi sono infatti previste ai primi di luglio.  

Articoli correlati

Caso Schwazer, la Wada torna all’attacco

23 Aprile, 2021

“La Wada è scioccata dal fatto che il giudice istruttore ritenga opportuno emanare un decreto che formula queste accuse molto gravi senza prima dare alla WADA o alle altre parti un’adeguata opportunità per difendersi. Questo non è un giusto processo. La WADA respinge completamente le accuse mosse contro di essa dal giudice istruttore. Così sarà […]

World Athletics: niente Giochi per Schwazer, resta sospeso fino al 2024

20 Febbraio, 2021

Alex Schwazer non potrà partecipare a competizioni internazionali fino al 2024. World Athletics: “Rifiutiamo qualsiasi intento da parte dell’atleta o di altre persone di minare o annullare la decisione finale”. Niente Olimpiadi di Tokyo per Alex Schwazer. Il marciatore di Vipiteno “resta sotto squalifica” fino al 2024. Lo rende noto in un comunicato la World […]

Doping, caso Schwazer: assolti Fischetto, Fiorella e Bottiglieri

10 Dicembre, 2019

Caso Schwazer, sentenza ribaltata: nessun favoreggiamento da parte degli ex medici Fidal e dell’ex responsabile dell’area tecnica che erano stati condannati in primo grado per aver saputo della sua intenzione di doparsi senza denunciarlo La Corte d’Appello di Bolzano ha assolto il dottor Giuseppe Fischetto e il dottor Pierluigi Fiorella, condannati nel gennaio 2018 in primo […]

Alberto Salazar squalificato quattro anni per doping

02 Ottobre, 2019

Una condanna per 4 anni ha raggiunto il principale artefice della rinascita del mezzofondo e del fondo a stelle e strisce, oltre che della gloriosa carriera in pista di Mo Farah. L’allenatore ricorrerà in appello. Quali atleti risulteranno coinvolti? Quali titoli in grandi competizioni dovranno essere revocati? Quali record cancellati? Una notizia-epilogo caratterizza la prima […]

News Allenamento Equipment Salute Correre