fbpx

Running per soli adulti, il manuale erotico-sportivo dedicato ai runner e non solo

21 Ottobre, 2016

Running per soli adulti – Il sesso che allena è un manuale erotico-sportivo, con la prefazione di Luca Speciani, che propone un’innovativa e audace teoria dell’allenamento, affrontata con ironia e piglio tecnico-scientifico.
Un manuale dedicato ai runner alla ricerca di nuovi stimoli allenanti e a coloro che vogliono tenersi in forma divertendosi senza inibizioni. Un manuale pensato per le coppie che amano condividere la propria passione sportiva, ma consigliato anche ai sedentari che proprio grazie all’erotismo possono trovare giovamento per il fisico e la vita di coppia.

Attraverso le vicende di Andrea e Danielle, due podisti che, alla vigilia della maratona di New York, scoprono nell’alchimia sotto le lenzuola un insperato corroborante, al lettore vengono proposti trenta esercizi erotico-allenanti suddivisi in preliminari, amplesso e risoluzione finale. Ogni esercizio è corredato da una scheda tecnica e da un’illustrazione grafica, realizzata da Fabio Delvò. Seguono tabelle riassuntive che evidenziano i distretti muscolari coinvolti.

GLI AUTORI
Paolo Barghini
Toscano, è un ex medico ricercatore che da tempo ha fatto dello sport la sua professione: ultramaratoneta del deserto di fama internazionale, più volte campione italiano e fondatore della World Running Academy.

Laura Sonzogni
Laureata in architettura, si occupa di gallerie d’arte, è artista del rame e speleologa. Scrive racconti e poesie, corre a livello amatoriale.

«Abbiamo voluto porre la questione dell’allenamento in maniera nuova e leggera, proponendo una serie di attività piacevoli e divertenti non solo per lo sportivo amatore ma anche per chi vive quotidianamente al suo fianco e, magari, si sente un po’ messo da parte. Gli esercizi li abbiamo pensati insieme, io ho dato il mio contributo per la parte più tecnica, per le tabelle che riassumono l’efficacia di ogni sessione e la specificità dei muscoli interessati» il commento di Paolo Barghini.

«Il sesso è un’attività fisica impegnativa e ho pensato che questa potesse essere una bella provocazione e uno spunto interessante su cui riflettere. Mi sono domandata cosa ne pensasse qualcuno che dello sport ha fatto il suo lavoro così, quando sono capitata sul sito di Paolo e ho letto del suo percorso di atleta e allenatore, ho pensato di aprire con lui un dibattito sul tema. Tra noi è nata subito una certa intesa, ci siamo capiti immediatamente e ci siamo trovati molto bene a lavorare insieme» prosegue Laura Sonzogni.

Il libro ha la copertina in oro filigranato ed è venduto cellofanato a singola copia nelle librerie sportive oppure su www.storesportivi.it

Per ulteriori informazioni: Servizio Lettori- 02 4815396 – serviziolettori@sportivi.it 

Articoli correlati

La caduta dei campioni

20 Marzo, 2021

Sembravano destinati a un futuro luminoso di vittorie. Poi si sono persi, a un soffio dal salto decisivo. Quello che li avrebbe consacrati ai posteri come leggende dello sport. Sono i grandi sportivi raccontati ne La caduta dei campioni, volume edito da Einaudi. Le storie sono a opera delle firme della rivista web L’ultimo uomo. […]

Nutrire la forza

23 Gennaio, 2021

Potenzialmente, siamo tutti degli atleti straordinari, forti e versatili, resistenti e veloci, capaci di correre, nuotare, arrampicarci, saltare e di fare gioco di squadra, ossia cooperare tra di noi come nessun’altra specie. Spesso però ce ne dimentichiamo, perché il nostro stile di vita attuale non corrisponde più alle abitudini che hanno plasmato il nostro DNA. […]

Lo sport di domani

16 Gennaio, 2021

A che cosa ci riferiamo quando parliamo di sport? E come ne parliamo? Quando diciamo “educazione fisica”, per esempio, intendiamo le due ore settimanali di scuola oppure la formazione di un cittadino che impara il rispetto dell’avversario e altri valori importanti? Lo sport, infatti, è cultura. Per affermare questo principio nella realtà però servono un patto morale collettivo e […]

Orizzonti perduti

21 Novembre, 2020

È un gioco di specchi, fughe e depistaggi questo libro. Un gran bel viaggio nel passato. Le pagine di Orizzonti perduti non sono però informazioni e ricordi in un elenco logico e cronologico. I fatti hanno un’anima e Paolo Benini riesce a dare un senso di gioiosa malinconia a un tempo davvero lontano e del […]