Correre Dicembre 2017

abbonati-subito

Iniziative  – Un parterre d’eccezione per una giornata unica: i grandi dell’atletica italiana e internazionale alla presentazione di “Divieto di sosta” la biografia umana, sportiva e professionale di Franco Arese (Chiara Collivignarelli).

Allenamento – Dai 40 in poi la carta d’identità comincia a bussare alla porta del runner che si accorge di calare di rendimento. È il segnale che è arrivato il momento di riprogrammare tutto, fare selezione e puntare sulla qualità (Orlando Pizzolato)

Analisi – Fino a che punto si può crescere di condizione grazie all’allenamento? Lorenzo Falco analizza le variabili che determinano un processo, una stasi o un decadimento delle qualità atletiche.

Correre al femminile – Lisa Belluco, la runner di Rovigo che chiude il 2017 dei nostri percorsi di allenamento dedicati alle donne, si è dovuta fermare a causa di febbre e labirintite. Ma i risultati ci sono e si può continuare a lavorare sui margini di miglioramento (Julia Jones e Maria Comotti)

Principianti – I cambiamenti possono dare una svolta positiva alle nostre vite. Cominciare a correre è tra questi. I consigli del running motivator Giuseppe Tamburino per superare le incertezze e buttarsi con gioia in questa nuova avventura.

Ultramaratona (terza parte) – Continuiamo a fare chiarezza sui consumi del runner di lunghe distanze per capire come il corpo si può adattare a una scelta di carburanti diversa. (Luca Speciani)

NEL SOMMARIO