fbpx

Ravenna Music Race: emozioni e grandi prestazioni

30 Maggio, 2021
Ufficio Stampa Ravenna Runners Club Maratona di Ravenna Città d’Arte

Sono arrivati da tutta Italia per una ripartenza all’insegna di divertimento ed emozioni: quella di Ravenna Music Race, la nuova manifestazione organizzata a promossa per la prima volta, come novità assoluta post-pandemia, da Ravenna Runners Club, la società che organizza la Maratona di Ravenna Città d’Arte.

Sono stati 400 runner competitivi e poco oltre 600 partecipanti alla ludico-motoria, tutti con partenze a ondate da 200 partecipanti ognuna nel rispetto dell’attuale protocollo previsto dalla Fidal per l’organizzazione di eventi e manifestazioni pubbliche. Un migliaio di persone che hanno scelto di trascorrere qualche ora all’aria aperta e in compagnia, raggiungendo Ravenna non solo dalle aree limitrofe, ma anche da Milano, Roma, Perugia, dal Veneto, dalla Toscana e da tante altre regioni.

Un format, quello dello sport abbinato alla musica, che è piaciuto e che ha fatto ritrovare il sorriso a molti, dopo mesi difficili. Sia i runner che i camminatori sono stati accompagnati lungo il percorso di 10,5 Km circa dal ritmo di 7 band che hanno dato colore e sonorità alla giornata, così come nell’area di partenza e arrivo sono risuonate in loop le strofe di Corro come il Vento, il brano di Marco Frattini scelto come colonna sonora dell’evento.

Ravenna Music Race è stato divertimento e musica, ma anche sport di alto livello con la prestazione di Yassine El Fathaoui, maratoneta italiano classe 1982 di origine marocchina tesserato per il Circolo Minerva di Parma, già in possesso dello standard per partecipare alla maratona delle Olimpiadi di Tokyo. Per El Fathaoui in archivio il crono di 30’58”, secondo l’altro italo-marocchino alla partenza, Ismail El Haissoufi (33’05), terzo Giovanni Rizzi (33’07). In campo femminile vittoria invece per Anna Spagnoli della Gs Gabbi in 40’21” e con lei sul podio Elisa Benini (41’11”) e Barbara Poggiali (41’57”).
Clicca qui per tutte le classifiche.