fbpx

Prefontaine: libri e film per rivivere la leggenda

30 Maggio, 2015

Difficile dire se sia una buona o una cattiva notizia, ma di Steve Prefontaine esistono pure le cover dei telefonini, con tanto di frasi motivazionali.

Basta questo dato per rendere l’idea della popolarità che ancora accompagna Pre a 40 anni dalla sua morte.
Il James Dean dell’atletica non è stato dimenticato.

Steve non recitava ma gli sono stati dedicati tre film, a cominciare da Fire on the track, un documentario del 1995 impreziosito da una voce narrante d’eccezione, quella di Ken Kesey. L’autore di Qualcuno volò sul nido del cuculo prima di diventare uno scrittore era stato uno studente della stessa University of Oregon in cui il talento di Pre incontrò gli insegnamenti di Bill Bowermann.

Dopo Fire on the track, Steve è stato raccontato al cinema con due film usciti a distanza di un anno: Prefontaine (del 1977) e Without limits (1988).

Dal cinema ai libri, la produzione è ancora più ampia, a partire da quello scritto dalla stessa Linda Prefontaine con Bree Donovan Steve Prefontaine – Rocketman, passando per Pre: The Story of America’s Greatest Running Legend, Steve Prefontaine di Tom Jordan, sino al più sintetico e votato alle grafiche Steve Pre: The Unifinished Story of Running Icon Steve Prefontaine di Golden Krishna.

Se preferite leggere in italiano c’è La leggenda del re corridore di Marco Tarozzi (ed. Bradipolibri).

Monaco 1972: finale 5000 m

{com/watch?v=_iKt8_pkHgY{/com/watch?v=_iKt8_pkHgYremote}remote}{com/watch?v=_iKt8_pkHgYremote}https://www.youtube.com/watch?v=_iKt8_pkHgY{/com/watch?v=_iKt8_pkHgYremote}{/com/watch?v=_iKt8_pkHgY{/com/watch?v=_iKt8_pkHgYremote}remote}

Articoli correlati

Quella volta che ho battuto “Pre”

12 Settembre, 2015

Il 13 settembre del 1972, allo stadio Olimpico di Roma, in occasione del Memorial Zauli, sotto il segno della Vergine il mito di Steve Prefontaine si incrina un po’: a scalfirlo ci pensa, nella “gara delle gare” della carriera, Gianni Del Buono. Gli organizzatori hanno pensato di rendere omaggio a uno dei “padri” dell’atletica e […]

Pre: la lezione di Bowerman

Bill Bowerman, il coach di Steve Prefontaine alla Oregon University, scomparso nel 1999 all’età di 88 anni, è stato uno dei più grandi allenatori nella storia del mezzofondo mondiale. Nella sua lunga carriera di tecnico ha allenato 31 corridori vincitori di un titolo ai Giochi olimpici e ben 16 mezzofondisti che hanno corso il miglio […]

Pre, mitologia dell’incompiutezza

29 Maggio, 2015

Film, libri, magliette e gadget di ogni genere si sprecano. Ma lo sapevate che Steve Roland Prefontaine è l’unico atleta ad avere una statua dedicata nel quartier generale del colosso Nike , a Beaverton? Poi c’è quella piccola lapide, su quella maledetta curva della collina di Skyline Boulevard, meta di pellegrinaggio per fan di tutto […]

30 maggio 1975-30 maggio 2015: 40 anni senza Pre

29 Maggio, 2015

Sono passati quarant’anni dall’incidente automobilistico che ha interrotto sul più bello la parabola della meteora più luminosa dell’atletica statunitense. Plasmata dalla guida del mitico coach Bill Bowerman. E’ stato il più grande mezzofondista americano. Dal 1970 al 1975 anno della sua morte. Steve Prefontaine disputò 102 gare su pista e ne vinse 82, su distanze […]