fbpx

Podista muore a 36 anni per un malore, l’ambulanza si schianta

Muore per un malore a 36 anni e durante la corsa in ospedale l’ambulanza si scontra con due auto mentre attraversa una strada nel centro abitato di Luco dei Marsi. Minuti decisivi quelli perduti durante i soccorsi di Antonio Bianchi, militare dell’Aeronautica, di VIllavallelonga (Aq) ma residente a Luco dei Marsi (Aq), che la mattina aveva partecipato al “Winter trail dei Marsi” di corsa in montagna, sport per cui nutriva una grande passione. Ebbene Bianchi non ce l’ha fatta. Si è sentito male mentre nel pomeriggio vedeva la partita al campo sportivo del suo paese di origine con la moglie Petra e i figli piccoli, una bambina di 4 anni e un figlio di 5 mesi. Ha atteso la fine del primo tempo ed è tornato a casa.

Articoli Correlati

La cefalea del corridore
Foto Benini
Allenamenti in salita, per gare… “in discesa”
Michele Tusino
Pizzolato – Ecco il test per valutare la preparazione in vista della gara