fbpx
Giancarlo Colombo

Ottimo ritorno di Federica Del Buono a Trento

Grande ritorno alle gare per Federica Del Buono, che ha stabilito il terzo tempo della sua carriera con 9’09”65 in occasione del Gran Premio Estivo del mezzofondo a Ttento a cinque mesi dalla sua ultima uscita agonistica dello scorso 21 Febbraio 2016 a Gubbio in occasione dei Campionati Italiani di Corsa Campestre di Gubbio. La figlia d’arte, medaglia di bronzo degli Europei Indoor dei 1500 metri di Ptaga e quinta classificata degli Europei di Zurigo 2014, ha dominato la gara fin dall’inizio battendo Valeria Roffino (9’31”47). Per Del Buono si tratta di un ottimo rientro dopo due anni di infortuni che le hanno impedito di gareggiare in pista nella stagione estiva 2015 e nella prima parte del 2016.

“Peccato per il vento che si è alzato nella seconda parte di gara. Lo soffro particolarmente e mi dispiace perché avrei anche potuto correre più veloce”, ha detto Del Buono.

Eleonora Giorgi ha svolto l’ultimo test prima della partenza per i Giochi Olimpici di Rio de Janeiro vincendo sulla distanza dei 5000 metri di marcia in 21’02”78 davanti a Valentina Trapletti (21’42”05, record personale battuto di un centesimo). Leonardo Del Tos si è aggiudicato i 5000 metri maschili in 19’28”20 precedendo l’azzurro dei prossimi Giochi di Rio Matteo Giupponi (19’42”65).

Articoli Correlati

weekend atletica
Atletica: Iapichino subito al top, Davide Re in crescita
Barontini
Il ritorno dell’atletica in pista, tra Tamberi-show e risultati super in prove non olimpiche
Gianmarco Tamberi
L’atletica italiana riparte con i primi test agonistici di Formia e Brusaporto
Francesca Tommasi scende sotto la migliore prestazione italiana under 23 sui 5000 metri
Jakob Ingebrigtsen
Jakob Ingebrigtsen batte il record europeo dei 2000 metri agli Impossible Games di Oslo
Ingebrigtsen
Sfida inedita tra Team Ingebrigtsen e Team Cheruiyot a Oslo