fbpx
Brooks Adrenaline GTS 21

Novità: ecco le Brooks Adrenaline GTS 21

Di: A cura della redazione
“Il connubio perfetto tra ammortizzazione, protezione e dinamicità”. Così è stata definita la ventunesima edizione della “decana” della Brooks durante la presentazione ai media di settore. In vendita a 140 euro, è progettata al tempo stesso per un runner principiante ma anche per un corridore esperto, soprattutto se sta progettando di allungare le distanze di corsa.

Ventuno edizioni e non sentirle. Dicembre comincia con l’ingresso in scena della Brooks Adrenaline GTS 21, la “decana” dell’azienda di Seattle (USA), che dal primo del mese si affaccia sul mercato dopo un webinar di presentazione ristretto ai media di settore, cui Correre ha preso parte nel pomeriggio di lunedì 30 novembre.

I dettagli del nuovo modello

Nella descrizione è stato posto l’accento sulle caratteristiche portanti di questo modello:

• Il sistema di supporto olistico GuideRails, ulteriormente evoluto rispetto agli impianti precedenti, che protegge le articolazioni;

• il sistema di ammortizzazione combinato con il DNA Loft, che garantisce comodità ed elasticità e che in questa rinnovata versione si estende dal tallone fino alla punta, su tutto il lato esterno dell’intersuola;  

• la tomaia in Engineered Air Mesh, un materiale di elevata qualità che aumenta rispetto ai modelli precedenti il livello di elasticità nel seguire i movimenti del piede in corsa e incrementa la possibilità della tomaia stessa di adattarsi alle diverse forme dei piedi, offrendo al contempo una traspirabilità significativa;

• tutto il sistema tomaia è completato dagli inserti in 3D Fit Print, che aggiungono struttura nella parte centrale della scarpa per una maggiore stabilità durante la corsa.

Brooks Adrenaline GTS 21
Maggiore morbidezza e comfort

“Questa nuova configurazione – si legge nella nota diffusa in serata da Brooks Italia – garantisce una maggiore morbidezza e comfort dalla fase di atterraggio a quella di spinta. La combinazione delle due tecnologie DNA Loft e BioMoGo DNA garantisce transizioni ancora più fluide unite a una spiccata reattività.”

«Questa ventunesima evoluzione della nostra Adrenaline GTS offre una corsa super confortevole e fluida, che guida delicatamente il piede in ogni movimento – ha spiegato durante la presentazione Tobias Ernesto Gramajo, tec rep manager e footwear champion di Brooks Italia -. L’incremento del DNA Loft nell’intersuola, esteso fino all’avampiede, offre ai runner una sensazione di ammortizzamento e morbidezza mai prima provate. Secondo i nostri tester, la nuova Adrenaline GTS 21 è il connubio perfetto tra ammortizzazione, protezione e dinamicità».

La tecnologia Guiderails

Al cuore della produzione di Brooks si conferma quindi il sistema olistico denominato “Guiderails”. Si tratta di una sorta di supporto “on demand”, che entra in azione solo quando è necessario: il runner che ha bisogno di sostegno ci può fare affidamento costantemente, mentre quello con appoggio neutro ne avvertirà l’intervento solo quando l’azione del piede si discosta dal movimento naturale.

In vendita dal primo dicembre

L’Adrenaline GTS 21 è stata pensata sia per il runner principiante sia per quello più esperto, soprattutto se sta progettando di allungare la distanza di gara e di conseguenza di incrementare il totale di chilometri da coprire in allenamento. Queste calzature sono disponibili presso i rivenditori autorizzati al prezzo di 140 euro e su: https://www.brooksrunning.com/it_it

Info: https://www.brooksrunning.com/it_it

Instagram @brooksrunningit

Facebook www.facebook.com/brooksrunning.it

Articoli Correlati

Adidas Ultraboost 21
Arrivano le Ultraboost 21, ultima evoluzione delle scarpe adidas
Brooks Glycerin 19
Arrivano le Glycerin 19, le Brooks più ammortizzate di sempre
Novità scarpe: arriva a febbraio la New Balance 1080 v11
Adidas Ultraboost 21
Adidas: arrivano le Ultraboost 21
Under Armour
Novità scarpe: ecco la Under Armour Hovr Phantom 2
Mizuno Wave 4
Novità scarpe: ecco la Mizuno Wave Sky 4