Mo Farah vince per la quinta volta la Great North Run

Mo Farah (Foto: Giancarlo Colombo)
Di: Diego Sampaolo

Mo Farah ha conquistato il quinto successo consecutivo alla Great North Run di Newcastle in 59’26” precedendo di 31 secondi il neozelandese Jake Robertson (59’57”). Il terzo posto è andato al belga Bashir Abdi (1h00’43”). 

La vincitrice dell’ultima maratona di Londra Vivian Cheruiyot ha vinto la gara femminile stabilendo il personale con 1h07’43” precedendo Brigid Kosgei (1h07’52”) Joyciline Jepkosgei (1h08’10”). 

La campionessa europea e fresca vincitrice sui 1500 metri Laura Muir si è aggiudicata il miglio dei  Great North City Games a Stockton on Tees in 4’33” precedendo di due secondi l’olandese Susan Krumins 

Mezza maratona di Praga: Rhonex Kipruto sfiora la migliore prestazione mondiale sui 10 km: 

Il campione mondiale juniores dei 10000 metri di Tampere 2018 Rhonex Kipruto ha sfiorato la migliore prestazione mondiale di sempre sui 10 km su strada correndo in 26’46” nel classico Birell Prague Grand Prix. Il record mondiale della distanza è detenuto da Leonard Komon con il 26’44” fatto registrare nel 2010. Caroline Kipkirui si è aggiudicata la gara femminile in 30’19” sul percorso che lo scorso anno regalò il record del mondo di Joyciline Jepkosgei. 

Simpson e Wightman vincono il Miglio della Fifth Avenue a New York: 

Jenny Simpson ha vinto il miglio della Fifth Avenue di New York in 4’18”9 battendo Colleen Quigley (4’20”3). Il britannico Jake Wightman si è imposto nel miglio maschile in 3’53”6 davanti al neozelandese Nick Willis (3’54”2). 

Articoli Correlati

Sifan Hassan
Mezza maratona di Copenaghen: Hassan batte il record europeo
Yohannes Chiappinelli
Chiappinelli ottimo terzo alla Continental Cup di Ostrava 
Assoluti Pescara: Nadia Battocletti, prima “millenial” tricolore
Nijel Amos
Amos, Rengeruk e Manangoi in luce al Memorial Hanzekovic di Zagabria
Semenya protagonista al World Challenge Iaaf di Berlino
Iaaf Diamond League: Barega da record nei 5000, Tamberi terzo con 2,31 m