fbpx
Mo Farah

Mo Farah e Tirunesh Dibaba vincono la Great Manchester Run 

Di: Diego Sampaolo

Mo Farah e Tirunesh Dibaba hanno rispettato il ruolo dei favoriti vincendo la Simplyhealth Great Manchester Run di 10 km, popolare corsa con partenza e arrivo nel centro della città inglese. 

Farah ha iscritto il suo nome nell’albo d’oro della gara inglese per la prima volta in carriera undici anni dopo il terzo posto nell’edizione del 2007 prima di vincere quattro titoli olimpici e sei ori mondiali sui 5000 e sui 10000 metri. 

Farah ha vinto allo sprint negli ultimi 100 metri battendo di un secondo l’ugandese Moses Kipsiro (ex campione del Commonwealth dei 10000 metri) con il tempo di 28’27”. 

Abel Kirui si è classificato terzo in 28’52 precedendo il grossetano Stefano La Rosa, quarto al traguardo in un test in vista della maratona degli Europei di Berlino del prossimo Agosto. 

La gara maschile è transitata al 5 km in 14’16”. Farah ha corso nella scia di Kipsiro e di Kirui nella prima parte e ha sferrato l’attacco decisivo sul rettilineo finale a Deansgate nel cuore di Manchester. 

Farah ha dichiarato dopo la gara di sentirsi stanco dopo il terzo posto alla Maratona di Londra con il record britannico (2h06’21”) di un mese fa. 

“E’ stata una gara dura. Dopo la maratona di Londra mi sono preso una pausa di dieci giorni. Non ero al top della forma ma sono contento della vittoria. Non importava il tempo finale ma solo il primo posto. Il kick finale è stato ancora una volta decisivo. In autunno correrò ancora una maratona”, ha dichiarato Mo Farah al traguardo. 

La tre volte campionessa olimpica Tirunesh Dibaba ha vinto la Great Manchester Run a livello femminile per il terzo anno consecutivo precedendo di 49 secondi la keniana Joyciline Jepkosgei, l’unica atleta della storia ad essere scesa sotto i 30 minuti sui 10 km su strada con 29’43”. 

Jeppkosgei è transitata a metà gara a ritmi da record del mondo prima di rallentare leggermente al passaggio ai 3 km in 9’15”. Dibaba è andata in testa a metà gara passando al 5 km in 15’40” e ha allungato nella seconda parte. La fuoriclasse etiope ha conquistato il successo in 31’08”. Betsy Saina ha completato il podio classificandosi terza in 32’25”. 

Articoli Correlati

Mo Farah correrà i 10000 metri alle Olimpiadi di Tokyo 2020
Farah torna a correre i 10000 metri alle Olimpiadi di Tokyo 2020
Alberto Salazar squalificato quattro anni per doping
Mo Farah correrà i 10000 metri alle Olimpiadi di Tokyo 2020
Brigid Kosgei e Mo Farah vincono la Great North Run di Newcastle
Eyob Faniel
Great Manchester Run: l’azzurro Faniel secondo alle spalle di Kiplimo
Nike, la nuova ZoomX Vaporfly NETX% nel video-documentario di Mo Farah
Mo Farah correrà i 10000 metri alle Olimpiadi di Tokyo 2020
Mo Farah vince la mezza maratona di Londra