fbpx

Mezza maratona – Record mondiale di Florence Kiplagat a Barcellona: 1:05’12”

17 Febbraio, 2014

Continuano a cadere i primati del mondo in questo inizio di stagione 2014 davvero scoppiettante. Florence Kiplagat ha polverizzato quello della mezza maratona correndo la distanza in 1:05’12”alla E Dreams Mitiò Maratò di Barcellona. Il vecchio limite apparteneva alla connazionale Mary Keitany, che fermò il cronometro in 1:05’50” a Ras Al Kaimah, nel 2011.

La ventiseienne keniota, campionessa del mondo della specialità nel 2010, ha dominato dall’inizio alla fine passando ai 10 km in 31’08”, più di un minuto meglio rispetto allo split del precedente record record personale, ma 23 secondi più lento rispetto alla gara della Keitany.

Kiplagat ha successivamente incrementato il ritmo passando ai 15 km in 46’35”, cinque secondi meglio rispetto a Keitany e sette secondi peggio rispetto alla migliore prestazione mondiale  sui 15 km detenuta da Tirunesh Dibaba.

Kiplagat è transitata infine ai 20 km in 1:01’56”, migliorando il primato del mondo anche di questa distanza di 40 secondi rispetto al tempo otenuto da Keitany in occasione del passaggio della gara record sulla mezza maratona di Ras Al Kaimah. 

Florence Kiplagat, vincitrice alla Maratona di Berlino 2013 in 2:21’13”, aveva un primato personale precedente sulla mezza maratona di 1:06’38” stabilito alla Roma Ostia 2012.

“E’ un giorno che non dimenticherò in fretta. Ringrazio le mie lepri Marc Roig e Stanley Siroro che hanno fatto un grande lavoro. Le condizioni erano perfette per correre e avevo la sensazione che sarebbe stato un giorno speciale. Non mi aspettavo di battere il record del mondo, perché la gara era un test di preparazione in vista della maratona di Londra”, ha dichiarato Kiplagat.

La bella giornata è stata completata dal successo dell’ex campione del mondo dei 5.000 m, Eliud Kipchoge (1’00”52), che ha così difeso la vittoria della passata edizione.