fbpx

Marcell Jacobs, tre su tre

Marcell Jacobs, tre su tre

18 Febbraio, 2022
Foto AFP Getty Images

Liévin: super Jacobs vince la terza gara stagionale sui 60 metri

Al meeting di Liévin, in Francia il campione olimpico dei 100 metri Marcell Jacobs ha vinto la terza gara stagionale sui 60 metri in 6”50 dopo le affermazioni di Berlino (6”51) e Lodz (6”49). Lo sprinter di Desenzano ha battuto di due centesimi di secondo lo statunitense Cravont Charleston.
Elijah Hall si è piazzato al terzo posto in 6”57, stesso tempo del primatista africano dei 100 metri Ferdinand Omanyala (sprinter keniano da 9”77 realizzato a Nairobi lo scorso Settembre).

Soddisfatto? Nì. – ha commentato il campione – Finché si vince va sempre bene, è bello stare davanti soprattutto quando il livello degli avversari si alza. Ma oggi mi sentivo meglio rispetto alla scorsa settimana e pensavo di poter fare di più“.

È migliorabile la prima parte – ha spiegato – stiamo lavorando tanto sulla tecnica della partenza, con il mio coach Paolo Camossi, e penso ancora troppo a cosa devo fare. Questo un po’ mi blocca. Ero pesante allo sparo, dovevo rimanere più decontratto. Nella seconda parte di gara mi sono visto meglio. Però l’importante era tornare a vincere, in queste prime gare da campione olimpico: vedere la mia immagine su tutti i cartelloni promozionali di Liévin è stato veramente ‘figo’, me lo sono guadagnato con il sudore ed è una motivazione per andare ancora più forte. Tra dieci giorni sarò ad Ancona per onorare il campionato italiano: la pista è veloce e io, per una volta, non voglio pensare al crono, come invece ho fatto troppo in queste tre gare. E magari uscirà fuori qualcosa di importante. Conta soltanto arrivare in forma tra un mese ai Mondiali di Belgrado, ma se la media delle mie tre finali è 6.50 per il momento va più che bene”. 

Articoli correlati

Europei Indoor: 29 titoli per i master azzurri

04 Marzo, 2022

Dopo la parentesi internazionale di oltre due anni causa Covid-19 i master sono tornati a confrontarsi in una manifestazione internazionale, dal 20 al 27 febbraio a Braga in Portogallo, per la 13° edizione dei Campionati Europei Indoor. L’ultima volta era stato con i Campionari Europei Stadia a Jesolo nel settembre del 2019. La manifestazione è […]

Gaia Sabbatini e Ossama Meslek da record

20 Febbraio, 2022

Gaia Sabbatini e Ossama Meslek hanno realizzato due primati italiani nel mezzofondo al Muller Indoor Grand Prix di Birmingham, quinta tappa del World Indoor Tour Gold. Sabbatini ha polverizzato il record nazionale di Margherita Magnani negli 800 (2’39”94 ad Ancona nel 2014) fermando il cronometro in 2’38”67 davanti alla britannica Jemma Reekie (l’atleta allenata da […]

Nadia Battocletti, record italiano nei 3000 indoor

15 Febbraio, 2022

Nadia Battocletti ha migliorato dopo 15 anni il primato italiano dei 3000 metri femminili fermando il cronometro in 8’41”72 nel meeting di Val de Reuil in Francia. La finalista olimpica dei 5000 metri ha tolto oltre tre secondi al precedente record nazionale stabilito da Silvia Weissteiner con 8’44”81 in occasione della medaglia di bronzo agli […]

Marcell Jacobs, buona la seconda

12 Febbraio, 2022

Marcell Jacobs ha vinto la seconda gara stagionale sui 60 metri alla Orlen Cup di Lodz in Polonia in 6”49 arrivando a due soli centesimi di secondo dal record italiano da lui stesso stabilito sempre in Polonia in occasione della vittoria agli Europei Indoor di Torun dello scorso anno. Il campione olimpico dei 100 metri […]

News Allenamento Equipment Salute Correre