Lezioni di spesa: le bevande

Lezioni di spesa: le bevande

I produttori ci vendono acqua sporca facendocela pagare come se fosse nettare. Per ingannare il nostro palato devono poi additivare l’acqua con aromi artificiali, coloranti, edulcoranti e tanto, tantissimo zucchero. Si tratta di additivi che influenzano negativamente le nostre risposte endocrine, squilibrandole.
In guardia: Lyda Bottino su Correre di marzo ci fornisce alcune informazioni per capire come tutelarci da questi “furbetti”.

Idratazione dopo lo sport

Dopo una gara o un allenamento particolarmente intenso, alcuni atleti hanno la pessima abitudine di ripristinare gli zuccheri bruciati tracannando una bevanda industriale gassata. Niente di più sbagliato. Perché compensare la perdita di liquidi con una sostanza ricca di coloranti, additivi e talvolta di acido ortofosforico, proprio in un momento in cui l’organismo è affaticato?
Subito dopo una gara, considerando la scelta che si trova di solito al ristoro, l’ideale è optare per acqua e frutta. Dopo un allenamento e durante la giornata impariamo a scegliere succhi di frutta naturali al 100% o, ancora meglio, prepariamoci noi stessi una spremuta o un centrifugato con frutta e verdura fresca.

Reparto bevande, occhio alle etichette

Se proprio non resistiamo alla tentazione di una bevanda zuccherina, ecco almeno una lista degli ingredienti da evitare, leggendo con attenzione le etichette:

– acqua aggiunta;
– zucchero;
– dolcificanti artificiali (saccarina, aspartame, acesulfame K, ciclammati);
– succo di frutta in basse percentuali (12%);
– coloranti;
– aromatizzanti;
– conservanti;
– benzoato di sodio.

Articoli correlati

Correre quando fa caldo: l’idratazione per non rischiare 

È possibile continuare a correre quando fa caldo e quando temperatura e umidità rischiano di rovinare le nostre tabelle e programmi di allenamento? Ecco alcuni utili consigli per mantenere la costanza senza rischiare. Il meteo annuncia (forse) la fine delle perturbazioni. Il caldo umido ci attende e ci farà compagnia in queste lunghe giornate estive. […]

Correre al mattino presto

Qual è il momento giusto per correre? Correre al mattino presto… Uscire di corsa quando la città ancora dorme ha il suo fascino. I benefici di correre al mattino presto sono mentali oltre che fisici, perché ci si mette nella condizione di affrontare la giornata con le pile cariche, grazie alla riattivazione neuromuscolare. La corsa […]

Così lo stress fa ingrassare

Nei periodi più intensi o emotivamente impegnativi è facile lasciarsi andare a tavola e mettere su peso. Vediamo quali sono i motivi per cui lo stress fa ingrassare e come possiamo porvi rimedio. Perché le persone stressate tendono a mangiare di più e a scegliere cibi meno sani? Ed è solo questo il motivo per […]

Come dormire meglio: 5 consigli utili

Il segreto per dormire meglio è spesso nascosto nel menù della cena Un antico proverbio arabo recita: “A colazione mangia quanto vuoi; il pranzo dividilo con un amico e la cena lasciala al tuo nemico”. Conviene quindi riflettere un attimo, prima di imbandire la tavola delle ore serali. È sacrosanto: la sera è il momento […]