fbpx

La Montee Du Nid D’Aigle: terza tappa Coppa del Mondo WMRA

15 Luglio, 2021
WMRA/La Montee Du Nid D’Aigle/C.Hudry

Sabato 17 luglio la Coppa del Mondo di corsa in montagna fa tappa in Francia per il terzo appuntamento 2021: è la volta di La Montee Du Nid D’Aigle.

Coi suoi 19,5 km di sviluppo e 2.000 m di dislivello positivo, La Montee Du Nid D’Aigle è una delle più antiche gare di corsa in montagna francesi e rientra nella tipologia “classic” della Coppa del Mondo WMRA.

Giunta quest’anno alla 34° edizione, per La Montee Du Nid D’Aigle si tratta del debutto nel calendario della World Cup organizzata sotto l’egida di World Mountain Running Association.

Situata nei pressi del confine con Italia e Svizzera, Saint-Gervais-Les-Bains è una rinomata località per gli sport di montagna, in una regione – Haute-Savoie – che calamita ogni anno migliaia di podisti e sciatori.

Il percorso

Lo start di La Montee Du Nid D’Aigle verrà dato nei pressi del parco termale Le Fayet per poi seguire il corso del fiume verso St Gervais e dopo ancora La Villette, salendo gradualmente. A questo punto i corridori si lasceranno alle spalle la strada e la salita si farà più ripida, senza tregua sino al rifugio Refuge du Nid d’Aigle a quota 2.394 m.

I favoriti

Tre azzurri tra i favoriti di La Montee Du Nid D’Aigle 2021. Si tratta di Henri Aymonod, già terzo alla prima tappa della Tatra Run Race; Francesco Puppi, secondo ai Mondiali Long Distance nel 2019 e recentemente quinto alla Mont Blanc Marathon; e lo specialista Xavier Chevrier.
Annunciati in grande forma anche l’eritreo Petro Mamu e i transalpini Alexandre Fine, Simon Paccard, Julien Rancon, Julien Michelon e il giovani Remi Lonchampt e Theo Dancer.

Le favorite

Al femminile occhi puntati sulla keniana già campionessa del mondo Lucy Murigi, in forma dopo il terzo posto alla Grossglockner Berglauf dello scorso weekend.
Da non sottovalutare anche la finlandese Susanna Saapunki (quarta alla Grossglockner Berglauf 2021), la ceca Lucie Marsanova (quinta nella prima tappa della World Cup WMRA 2021), la francese Elise Poncet (seconda ai Campionati del Mondo 2019) e le due transapline a podio alla Mont Blanc Marathon di qualche settimana fa, Christel Dewalle e Julia Combe.

 Come seguire la gara
Aggiornamenti live su
www.instagram.com/wmramountainrun
www.facebook.com/worldmountainrunningassociation
www.twitter.com/wmramountainrun

Il calendario della Coppa del Mondo WMRA 2021
27 giugno – 1° Tatra Race Run (long mountain) – Zakopane, POL
11 luglio – 2° Grossglockner Berglauf (classic mountain) – Heiligenblut, AUT
17 luglio – 3° La Montée du Nid d’Aigle (classic mountain) – St Gervais, FRA
24 luglio – 4° Tatra SkyMarathon (long mountain) – Kościelisko, POL
7 agosto – 5° Sierre – Zinal (long mountain) – Zinal, SUI
15 agosto – 6° Krkonosky half marathon (classic mountain)- Jasnke Lazne, CZE
4 settembre – 7° Vertical Nasego (short uphill) – Nasego, ITA
5 settembre – 8° Trofeo Nasego (classic mountain) – Nasego, ITA
11 settembre – 9° Canfranc – Canfranc 45 km (long mountain) – Canfranc-Estacion Huesca), ESP
12 settembre – 10° Canfranc – Canfranc 16 km (classic mountain) – Canfranc-Estacion (Huesca), ESP
26 settembre – 11° Trofeo Ciolo (classic mountain) – Gagliano del Capo, ITA
1 ottobre – 12° Broken Arrow VK (short uphill) – Squaw Valley, USA
3 ottobre – 13° Broken Arrow Sky Race (long mountain) – Squaw Valley, USA
3 ottobre – 14° Zumaia flysch trail 42,5 km (long mountain) – Zumaia-Gipuzkoa, ESP
3 ottobre – 15° Zumaia flysch trail 22 km (classic mountain) – Zumaia-Gipuzkoa, ESP
10 ottobre – 16° Kilometro Verticale Chiavenna-Lagunc (short uphill) – Chiavenna, ITA