fbpx
Kipchoge e Bekele staffetta virtuale

Kipchoge e Bekele partecipano ad una staffetta virtuale

Di: Diego Sampaolo
I corridori di tutto il mondo sono invitati a formare team di quattro atleti. Ciascun runner correrà frazioni di 10.5 km nell’evento organizzato dal manager olandese Jos Hermens

Corridori di tutto il mondo avranno la possibilità di correre insieme al primatista mondiale e campione olimpico di maratona Eliud Kipchoge, al primatista mondiale dei 5000 e dei 10000 metri Kenenisa Bekele, al campione del mondo dei 10000 metri Joshua Cheptegei e al campione del mondo di cross e della mezza maratona Geoffrey Kamworor in MA RA TH ON, un evento virtuale di staffetta organizzato dal NN Running Team del manager olandese Jos Hermens il 6 e 7 giugno.

I corridori di tutto il mondo sono invitati a formare team di quattro atleti. Ciascun runner correrà frazioni di 10.5 km.

“Non vedo l’ora di poter correre una frazione della staffetta in questa iniziativa fantastica. E’ un periodo insolito nel quale tutti i corridori devono riorganizzare i loro piani dopo essersi preparati duramente per le gare di primavera. Non vediamo l’ora di poter vivere un futuro positivo. Questa iniziativa è un passo in questa direzione. La maratona è uno sport dove gli atleti d’élite e i corridori amatoriali corrono nella stessa gara. Questo rende il nostro sport così unico. Trovo l’essenza così bella. Ogni corridore corre seguendo il proprio ritmo, ha il proprio background e ha le sue motivazioni per partecipare alle gare”, ha dichiarato Eliud Kipchoge.  

I partecipanti possono registrarsi sul sito marathon.nnrunningteam.com/connect-strava . Gli interessati devono essere maggiorenni.

“In collaborazione con il nostro sponsor NN Group e Maurten siamo stati in grado di organizzare un evento virtuale a livello mondiale che ci permette di diffondere un messaggio di positività in ogni continente. Ci manca l’entusiasmo delle grandi maratone e speriamo che il nostro evento riuscirà a riunire i nostri atleti e i fans in questi periodi difficili”, ha dichiarato Jos Hermens.

Leggi anche: Sfida inedita tra Team Ingebrigtsen e Team Cheruiyot a Oslo

Articoli Correlati

10.000 d'Italia Stefano La Rosa batte Eyob Faniel
Il 10.000 d’Italia: La Rosa davanti a Faniel
Eliud Kipchoge
Kipchoge aiuta a distribuire cibo ai tempi del coronavirus
Eliud Kipchoge
Eliud Kipchoge: «La priorità, al momento, è la salute. Seguo le misure restrittive del Governo»
Eliud Kipchoge alla London Marathon 2020
Eliud Kipchoge al via della London Marathon 2020
Berlin Marathon: Kenesisa Bekele a 2 secondi dal record del mondo
Kenesisa Bekele vince la 25km di Calcutta