fbpx
Julien Wanders

Allenatore italiano per il campione Julien Wanders

Giancarlo Colombo
Di: a cura della redazione

Cambio di guida tecnica per il giovane campione svizzero Julien Wanders

Sarà il tecnico italiano Renato Canova ad allenare il talentuoso 24enne svizzero Julien Wanders, da anni trasferitosi a tempo pieno a vivere e allenarsi a Iten (Kenya), abbracciando completamente la filosofia di vita degli atleti kenioti.
Ad annunciare la novità è lo stesso Wanders sul proprio profilo Instagram, in un lungo post nel quale ringrazia Marco Jäger, il tecnico che lo ha seguito da 9 anni a questa parte.

In occasione della Ras Al Khaimah Half Marathon del 2019 Wanders ha realizzato il primato europeo di mezza maratona: 59’13”, 21″ meglio del record precedente appartenente a Mo Farah.

Atleta dalla condotta di gara spesso spregiudicata, Wanders vanta anche i record personali di 27’13” sui 10 km su strada, 27’17″29 nei 10.000 m e 13’13″84 nei 5.000 m.

Canova, con un trascorso da Direttore Tecnico Scientifico in FIDAL e dopo numerosissimi successi ottenuti con atleti kenioti e del Qatar, è allenatore anche del primatista europeo di maratona: il norvegese Sondre Moen, che sotto la sua guida tecnica si è migliorato da 2h12’27” sino a 2h05’48”.