fbpx

Indoor: 1500, record europeo juniores di Kostanze Klosterhalfen

29 Febbraio, 2016

Non smette di stupire la diciottenne mezzofondista tedesca Kostanze Klosterhalfen che ai Campionati Tedeschi di Lipsia ha vinto il titolo nazionale stabilendo il record europeo juniores dei 3000 metri con 8’56”36 battendo l’altra grande promessa del mezzofondo tedesco Alina Reh (oro europeo juniores dei 3000 e dei 5000 metri a Eskilstuna) che ha stabilito il record personale con 9’00”58.
Brillano gli sprinter Julian Reus, che vince i 60 (6”52 record tedesco battuto di un centesimo) e i 200 in 20”55, Tatiana Pinto, autrice di un clamoroso 7”07 sui 60 (terza prestazione tedesca all-time) e Rebekka Haase, 23”10 sui 200. 

Gran Bretagna

Grande sorpresa ai Campionati Britannici di Sheffield dove Adelle Tracey si è aggiudicata il titolo nazionale degli 800 metri femminili in 2’02”99 battendo Leah Barrow e le grandi favorite Jennifer Meadows e Lynsey Sharp. L’ex campionessa mondiale juniores dei 1500 Steph Twell è tornata ad esprimersi a grandi livelli vincendo i 3000 metri in 8’54”99. La vice campionessa del mondo dei 1500 metri di Daegu 2011 Hannah England si è aggiudicata nei 1500 in 4’15”44. Nella marcia maschile sui 3000 metri sorprende Tom Bosworth che percorre la distanza in un eccellente 10’58”21. Tra i risultati di spicco sono da segnalare soprattutto il 6”52 di James Dasaolu sui 60 metri e il 7”98 di Tiffany Porter sui 60 ostacoli

Olanda

La campionessa europea indoor dei 1500 metri Sifan Hassan si è cimentata negli 800 metri vincendo il titolo nazionale di Apeldoorn in 2’02”62. Dafne Schippers regala spettacolo vincendo i 60 metri in un eccellente 7”03 (a 3 centesimi dal suo record nazionale recentemente battuto a Berlino)

Francia

Grandi risultati ai Campionati francesi di Aubière vicino a Clermond Ferrand. Su tutti brillano Pascal Martinot Lagarde, che vince i 60 ostacoli in 7”47 (a sei centesimi dal recente record nazionale di Dimitri Bascou) e Renaud Lavillenie, che supera 5.93 nell’asta (in stagione ha superato 6.02 settimana scorsa a Clermond Ferrand) e Christophe Lemaitre, autore del miglior tempo mondiale stagionale sui 200 con 20”43.  

Italia

La pista al coperto di Modena ha regalato il record italiano allieve di Desola Oki sui 60 ostacoli con un ottimo 8”27 e il ritorno a buoni livelli del vice campione europeo indoor di Goteborg 2013 Michael Tumi che ha realizzato il secondo miglior tempo dell’anno sui 60 metri con 6”69.

Articoli correlati

Dawit Seyaum batte il primato del mondo dei 5 km su strada

08 Novembre, 2021

Grande risultato dell’etiope nell’Urban Trail di Lilla (Francia): nuovo record del mondo in 14’41”. In campo maschile vince il giovane etiope Berihu Aregawi L’etiope Dawit Seyaum ha battuto di due secondi il primato del mondo dei 5 km su strada fermando il cronometro in 14’41” in una gara mista in occasione della Urban Trail di […]

Copenhagen Half Marathon, Gemechu batte il record del percorso

25 Settembre, 2021

L’etiope Teshay Gemechu ha stabilito il primato del percorso correndo in 1h05’08” nella mezza maratona di Copenaghen (World Athletics Elite Label Road Race). Il precedente primato della manifestazione era stato stabilito dalla campionessa olimpica dei 5000 e dei 10000 metri Sifan Hassan con 1h05’15” nel 2018.  Gemechu ha migliorato di 52 secondi il precedente record […]

Agnes Tirop e Senbere Tiferi: che record!

13 Settembre, 2021

Agnes Tirop del Kenya e l’etiope Senbere Teferi, hanno stabilito nuovi record mondiali di sole donne rispettivamente nelle gare di 10 km e 5 km all’Adidas Adizero Road to Records La keniana Agnes Tirop ha migliorato di 28 secondi il primato del mondo dei 10 km su strada correndo in 30’01” nell’evento Adizero Road to […]

Marcell Jacobs, record italiano!

13 Maggio, 2021

Marcell Jacobs è il nuovo primatista italiano dei 100 metri con il tempo di 9″95. “Dopo le indoor e la frazione corsa ai Mondiali di staffette, sapevo di essere in forma. Ero un po’ teso ai blocchi, perché ero il primo ad avere grandi aspettative“. Marcell Jacobs è entrato nella storia dell’atletica italiana firmando uno […]