fbpx

Il primo dopo Mosca della Straneo, il rientro della Volpato. Grande tricolore dei 10 km a Molfetta

19 Settembre, 2013

Il campionato italiano Fidal di 10 km su strada (Molfetta, sabato 21 settembre) se la passa molto meglio del tricolore di maratona, snobbato di solito dalle stelle nostrane della specialità.

La gara femminile, ad esempio, vanta più di un motivo di richiamo: c’è Valeria Straneo, alla sua prima uscita agonistica dopo l’argento mondiale sulla maratona, a Mosca. La primatista italiana di maratona abbandona così definitivamente il periodo di recupero per incamminarsi ufficialmente verso New York, dove il 3 novembre disputerà finalmente la 42,195 km che le fu negata lo scorso anno.

A contenderle il titolo tricolore ci sarà la neo campionessa mondiale di corsa in montagna, Alice Gaggi, Silvia Weissteiner e la rientrante Giovanna Volpato. La capitana dell’Assindustria, in realtà, la distanza l’ha già provata all’inizio dell’estate, quando ha vinto la StraTrieste by night in 33’59” battendo la slovena Lucija Krkoc e Rosaria Console, ma la concorrenza e la tensione agonistica di un campionato italiano dotato di una simile starting list, fanno di Molfetta una sorta di secondo rientro.