fbpx

Giulietta&Romeo Half Marathon, si corre nella storia

30 Aprile, 2021
A Verona il 13 giugno si potrà correre anche la Monument Run 10k.
G.A.A.C. 2007 VERONAMARATHON ASD annuncia che oltre alla 21km certificata Fidal, c’è anche la Monument Run 10k Special Edition. Per tutti la t-shirt ricordo in omaggio e per i finisher la medaglia

VERONA – Quaranta giorni alla Giulietta&Romeo Half Marathon, la prima gara Gold Label Fidal post Covid19. C’è grande attesa per la classicissima gara veronese che quest’anno si è spostata dalla consueta data intorno a San Valentino di Febbraio a domenica 13 giugno, quando il via sarà dato alle 7 del mattino.

Oltre 2mila gli iscritti ad oggi, si punta dritto alle 4000 presenze, numero limite istituito dagli organizzatori di Gaac 2007 Veronamarathon Asd che nel pieno rispetto delle normative igienico sanitarie Covid19 e dei protocolli Fidal hanno ipotizzato diversi blocchi di partenza da 500 partecipanti l’uno, distanziati di 10minuti a partire, appunto, dalle 7.

Una gara tutta nuova e differente rispetto al passato, partenza sempre sul vialone davanti all’Agsm Forum in zona stadio e arrivo non più in piazza Bra davanti all’Arena, bensì dentro e sulla pista d’atletica dello stadio Bentegodi. Un percorso ad anello, molto più veloce rispetto alle passate edizioni, che prevede un doppio passaggio nella parte centrale e storica della città toccando tutti i monumenti più importanti. Entrare in uno stadio e lì tagliare il traguardo, quello dove per tanti anni si è allenata Sara Simeoni e dove giocano abitualmente Hellas Verona e Chievo, è sempre un’emozione diversa e particolare.

MONUMENT RUN 10k SPECIAL EDITION

Gaac 2007 Veronamarathon Asd vuole offrire un evento dal forte carattere inclusivo. Verona si prepara ad accogliere i tantissimi nuovi runner che in pandemia hanno scoperto la passione per questo sport, ma anche gli atleti esperti che, non riuscendo a programmare concretamente la propria stagione di gare, hanno abbandonato temporaneamente le proprie velleità agonistiche o non siano ancora pronti sulla lunga distanza ma vogliano riprovare le emozioni di una gara vera.

Per questo è nata oggi la Monument Run 10k Special Edition, gara da 9,700km inserita nel calendario Fidal, aperta ad un numero massimo di 1000 atleti tesserati sia Fidal che con gli Eps. Si correrà il 13 giugno con partenza in due onde immediatamente dopo il primo start della Giulietta&Romeo Half Marathon. La prima onda alle 7.10 con i più veloci, la seconda onda da 500 persone alle 8.30. Anche per i partecipanti di questa distanza prevista sia la T-shirt Joma in omaggio che la medaglia per tutti i finisher.

Percorso Monument Run 10k Special Edition

Affascinante e spettacolare il percorso che anche in questo si snoderà tra storia ed arte mentre strizza un occhio all’Adige. I primi 5 km coincidono con quelli della mezza maratona e portano gli atleti ad ammirare Porta Nuova, Palazzo della Gran Guardia, Chiesa di San Fermo Maggiore, Piazza delle Erbe, Torre dei Lamberti e la Basilica di Sant’Anastasia. A questo punto il percorso della Monument Run 10k piega in direzione dell’Arena per poi raggiungere il maestoso Castelvecchio e tirare il fiato per gli ultimi chilometri verso l’ingresso nello Stadio Bentegodi.

MISURE DI PREVENZIONE COVID19

Grande attenzione da parte di Gaac 2007 Veronamarathon Asd in merito alle normative e protocolli igienico sanitarie per il Covid19. Gli atleti avranno accesso all’area di partenza solo dopo essersi sottoposti al controllo della temperatura e altre disposizioniin materia di prevenzione della diffusione del COVID19 in vigore al 13 giugno 2021. A causa delle attuali normative non saranno disponibili i servizi docce, spogliatoi e trasporto indumenti mentre i ristori saranno effettuati come da protocollo Fidal e saranno aumentati, ben 5 e non solo 4, nei 21km di gara della half marathon visto il periodo quasi estivo della manifestazione.

LA MEDAGLIA

A selezionare la medaglia della Giulietta&Romeo Half Marathon del 13 giugno sono stati i runner che hanno risposto e votato in un concorso le due medaglie, nate dall’estro dei giovani designer Erica Andrich e Lorenzo Faccioli, che hanno partecipato al contest organizzato con l’Accademia delle Belle Arti di Verona. Entrambe sono state progettate per trasformare in un’opera di design storie ed emozioni legate alla città, far vivere Verona attraverso un oggetto ma anche far rivivere ai podisti l’esperienza atletica di gioia e fatica. Un lavoro complesso quello svolto da Erica e Lorenzo che hanno dovuto selezionare una delle tante immagini e dei tanti miti legati a Verona e, da questa, far sbocciare il progetto che ha portato alla medaglia.

Ha vinto “L’Abbraccio”, di Erica Andrich, che racconta come sia molto più profonda, e spesso ignorata, l’origine dell’attribuzione a Verona del titolo di “Città dell’amore”. Erica ripercorre la tragedia d’amore di Adige e Veruna, nella quale si racconta dell’incontro tra Adige e la bella fanciulla Veruna, uccisa dalla Dea Diana con una freccia per non aver rispettato il voto di castità. Il tema dell’abbraccio è tutto nella disperazione di Adige che si getta nel fiume percorrendo la doppia ansa che abbraccia Verona. L’obiettivo di questa medaglia è, dunque, donare al corridore non solo un classico riconoscimento sportivo, ma anche il privilegio di scoprire uno dei lati meno conosciuti della città di Verona.

PATROCINIO AZIENDA OSPEDALIERA

L’Azienda Ospedaliera Universitaria Integrata di Verona ha concesso il Patrocinio alla Giulietta&Romeo Half Marathon 2021: “Ci avviciniamo in maniera ufficiale alla mezza maratona veronese perché crediamo fermamente nell’importanza dell’attività sportiva come strumento fondamentale per il benessere psicofisico – ha affermato il dott. Callisto Bravi Direttore Generale Azienda Ospedaliera Universitaria Integrata -. E’ stato ampiamente dimostrato che investire nello sport significa risparmiare in ambito sanitario. Sostenere eventi come Giulietta&Romeo Half Marathon 2021 è un segnale di vicinanza agli organizzatori ma soprattutto un messaggio per la cittadinanza. Il Covid ci ha rubato tanto, troppo tempo libero:  mi auguro di cuore che il 13 giugno possa essere una grande giornata per tutti e che, sempre insieme, possiamo festeggiare il ritorno alla normalità”.

Una unione che ha prodotto subito qualcosa di concreto: “Siamo fieri di questo Patrocinio con l’Azienda Ospedaliera Universitaria Integrata di Verona, un altro tassello che ci fa sentire parte integrante della nostra amata città di Verona – conferma Stefano Stanzial Presidente di Gaac 2007 Veronamarathon Asd -. Nel tempo verranno fatte diverse iniziative insieme, nell’immediato anche per ringraziarli dell’impegno profuso in questi lunghi mesi a causa dell’epidemia da Covid19, annunciamo che tutti i dipendenti dell’Aoui potranno iscriversi e partecipare alla Giulietta&Romeo Half Marathon ad un prezzo convenzionato di 25 euro. Sarà un piacere averli con noi al via di questo grande evento internazionale”.

Tutte le info e iscrizioni: www.giuliettaeromeohalfmarathon.it.

Articoli correlati

Annullata la mezza maratona di Ras Al Khaimah, niente esordio per Crippa

04 Febbraio, 2021

Cancellata a pochi giorni dal via la RAK Half-Marathon, si correrá nel 2022. Niente da fare per Yeman Crippa che aveva programmato proprio nella mezza maratona degli Emirati Arabi Uniti il suo esordio sulla distanza. Tutto rimandato al 2022. La 15esima edizione della RAK Half-Marathon in programma venerdì 19 febbraio a Ras Al Khaimah, non […]

Milano. La corsa riparte dalla Salomon Running

27 Settembre, 2020

Mascherine in partenza e arrivo, distanziamento, misurazione della temperatura: così Milano è tornata alle competizioni con l’urban trail Salomon Running “Don’t Stop MI Now”. Milano non si ferma ed è tornata a correre con la Salomon Running Milano ‘Special Edition’ che si è disputata domenica mattina 27 settembre. E’ stata per Milano la prima competizione agonistica di corsa post […]

Annullata la maratona di New York 2020

24 Giugno, 2020

Un’altra celebre vittima di Covid-19: è stata annullata la cinquantesima edizione della maratona di New York. Chi l’ha corsa in passato, chi avrebbe voluto correrla, chi l’ha sempre messa in cima ai propri sogni da runner. Ci speravamo un po’ tutti anche se, coscientemente, sapevamo che non sarebbe potuto essere altrimenti: la maratona di New […]

Coronavirus – Dalla Norvegia un esempio di gara con le norme anti Covid-19

21 Maggio, 2020

Tra pochi concorrenti e poco pubblico tenuto a distanza, a Stavanger hanno corso 5 km su una pista ciclabile, partendo in griglie distanziate. Record norvegese di Jakob Ingebrigtsen. A Stavanger (NOR), mercoledì 20 maggio, è andata in scena una corsa su strada competitiva di 5 km organizzata nel rispetto delle regole di distanziamento sociale anti-contagio. […]