fbpx

Firenze Urban Trail: lo sport all’insegna della cultura e della solidarietà

Sport e cultura in uno scenario unico e suggestivo, questo il binomio da far girar la testa a tutti gli appassionati di trail running che non potranno perdersi l’appuntamento con la terza edizione del Firenze Urban Trail, in programma sabato 5 e domenica 6 marzo.

Sarà una Firenze da vivere di corsa percorrendo vie, piazze e vicoli del centro storico, passando tra monumenti famosi nel mondo, fino a raggiungere le colline che regaleranno una vista mozzafiato sulla città. Tre gare su tre diverse distanze, partendo dalla prova in notturna di sabato 5 marzo: un percorso di 13 chilometri che vedrà il centro storico di Firenze illuminato dalle lampade frontali dei partecipanti. La partenza è prevista per le 21:00 da Piazza Santa Croce, per poi correre attraverso i luoghi simbolo della città conosciuti in tutto il mondo: Piazza della Signoria, Ponte Vecchio, la collina di San Miniato e il Piazzale Michelangelo.

Firenze Urban Trail è l’unica gara che attraversa di notte lo splendido Giardino di Boboli, illuminato dalle lampade dei corridori che creeranno un’atmosfera veramente suggestiva. Il passaggio dentro il Giardino di Boboli è previsto anche per la 30 e la 45 km di domenica 6 marzo, che partiranno alle 8:30 da Piazza Santa Croce.

La grande novità di quest’anno è il Firenze Urban Walking, una camminata a passo libero lunga 10 km, con la tecnica del Nordic Walking, ovvero la camminata con i bastoncini, che attraversa le piazze e vicoli più belli di Firenze. La partenza è prevista alle 21.05 da Piazza Santa Croce, 5 minuti dopo la partenza dei runners della 13 km by night.

OXFAM E FIRENZE URBAN TRAIL INSIEME PER L’EMERGENZA SIRIA

Una Firenze Urban Trial all’insegna della solidarietà, quella di tutti coloro che sceglieranno di correre per Oxfam – main social partner della gara – a fianco degli oltre 4,5 milioni di profughi siriani in fuga da una guerra che ha già prodotto oltre 250 mila vittime.
Testimonial d’eccezione saranno il pugile Leonard Bundu e sua sorella, la runner fiorentina Antonella Bundu.

Per maggiori informazioni e iscrizioni: http://www.oxfamitalia.org/primo-piano/firenze-urban-trail

 

 

 

Articoli Correlati

Jessica Piasecki
Piasecki vince a Firenze in 2h25’29” al debutto in maratona 
Lo sport è inclusione
Firenze marathon
Domenica la Firenze marathon, al via oltre 9.000 concorrenti
copertina libro dietagift
Per stare bene tutti
Tecnologia, comfort e design: ecco l’ autunno-inverno di Macron
IRunCities
Arriva “IRunCities”, la app che fa da “Cicerone” al runner