Firenze Urban Trail: lo sport all’insegna della cultura e della solidarietà

Firenze Urban Trail: lo sport all’insegna della cultura e della solidarietà

02 Marzo, 2016

Sport e cultura in uno scenario unico e suggestivo, questo il binomio da far girar la testa a tutti gli appassionati di trail running che non potranno perdersi l’appuntamento con la terza edizione del Firenze Urban Trail, in programma sabato 5 e domenica 6 marzo.

Sarà una Firenze da vivere di corsa percorrendo vie, piazze e vicoli del centro storico, passando tra monumenti famosi nel mondo, fino a raggiungere le colline che regaleranno una vista mozzafiato sulla città. Tre gare su tre diverse distanze, partendo dalla prova in notturna di sabato 5 marzo: un percorso di 13 chilometri che vedrà il centro storico di Firenze illuminato dalle lampade frontali dei partecipanti. La partenza è prevista per le 21:00 da Piazza Santa Croce, per poi correre attraverso i luoghi simbolo della città conosciuti in tutto il mondo: Piazza della Signoria, Ponte Vecchio, la collina di San Miniato e il Piazzale Michelangelo.

Firenze Urban Trail è l’unica gara che attraversa di notte lo splendido Giardino di Boboli, illuminato dalle lampade dei corridori che creeranno un’atmosfera veramente suggestiva. Il passaggio dentro il Giardino di Boboli è previsto anche per la 30 e la 45 km di domenica 6 marzo, che partiranno alle 8:30 da Piazza Santa Croce.

La grande novità di quest’anno è il Firenze Urban Walking, una camminata a passo libero lunga 10 km, con la tecnica del Nordic Walking, ovvero la camminata con i bastoncini, che attraversa le piazze e vicoli più belli di Firenze. La partenza è prevista alle 21.05 da Piazza Santa Croce, 5 minuti dopo la partenza dei runners della 13 km by night.

OXFAM E FIRENZE URBAN TRAIL INSIEME PER L’EMERGENZA SIRIA

Una Firenze Urban Trial all’insegna della solidarietà, quella di tutti coloro che sceglieranno di correre per Oxfam – main social partner della gara – a fianco degli oltre 4,5 milioni di profughi siriani in fuga da una guerra che ha già prodotto oltre 250 mila vittime.
Testimonial d’eccezione saranno il pugile Leonard Bundu e sua sorella, la runner fiorentina Antonella Bundu.

Per maggiori informazioni e iscrizioni: http://www.oxfamitalia.org/primo-piano/firenze-urban-trail

 

 

 

Articoli correlati

Terra Raetica Trails, il tour festival in cinque tappe

17 Maggio, 2024

La formula del Terra Raetica Trails è quella di una manifestazione a tappe, ma è possibile partecipare anche alle singole gare: dal 2 al 6 luglio sul confine tra Italia, Austria e Svizzera. Mancano 50 giorni al Terra Raetica Trails, il tour festival in programma dal 2 al 6 luglio che si svolge sul triangolo […]

Provate per voi: La Sportiva Prodigio

15 Aprile, 2024

La Sportiva Prodigio: è la nuova proposta dell’azienda di Ziano di Fiemme ed è pensata per rispondere alle specifiche esigenze dei corridori di ultra trail. L’ha collaudata per noi Giacomo Galliani “Triangolo Lariano” è il nome del territorio compreso tra i due rami del lago di Como, uno dei quali, quello che “volge a mezzogiorno” […]

Sognando Minorca

11 Aprile, 2024

Da scoprire, sia l’isola delle Baleari sia il Trail Menorca Camí de Cavalls, la gara di corsa off road che, grazie ai diversi chilometraggi proposti, può essere corsa da runner di tutti i livelli. Si corre, ma non solo. Ci si gode anche incantevoli paesaggi, si conoscono nuovi sapori e cibi a tavola, ci si […]

Abc del running: come il corpo si adatta alla corsa

L’adattamento alla corsa è fondamentale per il nostro fisico in tante situazioni. Quando ci si avvicina per la prima volta al running ma anche quando si vogliono migliorare le prestazioni. La corsa, soprattutto negli ultimi anni, sta riscuotendo un enorme successo e sempre più persone si avvicinano con passione a questa disciplina. Succede molto spesso […]