fbpx

E la Roma che corre grida: “Forza Andrea”

12 Settembre, 2013

Il podismo romano sta col fiato sospeso. Andrea Moccia, punta del GS Bancari Romani (organizzatori della Roma-Ostia), alle ore 5.30 di venerdì scorso è stato investito da una macchina mentre si allenava. Ѐ stato ricoverato all’ospedale San Camillo, dove gli è stato riscontrato un ematoma cerebrale che ha indotto i sanitari a mantenerlo in stato di coma farmacologico. Andrea era solito uscire da podista vecchia maniera, senza telefono, soldi, documenti. Questo ha rallentato le operazioni di riconoscimento da parte dei soccorritori e la famiglia ha ricevuto la notizia dell’incidente solo nel pomeriggio.

Il GS Bancari Romani ha deciso di partecipare ugualmente alle due gare che Andrea aveva in programma di disputare: la 12x 1 ora di sabato 14 settembre, nella quale avrebbe corso da miglior frazionista, e la Blood Runner di domenica 15, al Gianicolo. I compagni di squadra parteciperanno a questa corsa tutti insieme indossando una maglietta a lui dedicata (Marco Raffaelli).

L’incidente di Andrea, cui ci permettiamo di far pervenire gli auguri dello staff e dei lettori di Correre, è avvenuto in triste concomitanza con quello che ha fatto perdere la vita al trail runner cinese Yuan Yang al Tor des Geants e ci ricorda che, purtroppo, il rischio della vita  non è un problema che investe solo le cosiddette corse estreme, ma riguarda da vicino tutti noi, per quanto tranquillo possa essere il nostro modo di vivere la corsa. (Daniele Menarini)

Articoli correlati

Silvia Trigueros Garrote, terzo sigillo al Tor

16 Settembre, 2021

Nessuna come lei prima: l’atleta basca Silvia Trigueros Garrote del team Scarpa conquista la terza vittoria consecutiva al TOR330 – Tor des Geants Silvia Trigueros Garrote trionfa nel cuore della notte a Courmayeur e si aggiudicata la medaglia più bella della sua carriera, la terza consecutiva nel TOR330 – Tor des Geants.  L’ultrarunner del team Scarpa è ormai di […]

Franco Collé vince il Tor de Geants 2021

15 Settembre, 2021

Nell’ultima e decisiva parte di gara il valdostano allunga sullo svizzero Russi e si aggiudica per la terza volta la più prestigiosa delle gare TORX. Grande prova di Franco Collé che vince per la terza volta il Tor de Geants, dopo le vittorie ottenute nel 2014 e nel 2018. Il valdostano ha completato la sua fatica […]

A Courmayeur è tempo di TORX

10 Settembre, 2021

È tempo di TorX: programma fitto dal 10 al 19 settembre. Si comincia venerdì con il TOR450 – Tor des Glaciers e domenica con il TOR330 – Tor des Géants Dopo l’attesa e l’incertezza vissuta in questi ultimi due anni, il TorX è finalmente pronto a ripartire e a scrivere nuove pagine di trail running. […]

Tor des Geants: il primo febbraio aprono le iscrizioni

28 Gennaio, 2021

Precedenza agli iscritti del 2020 (edizione saltata per la pandemia), che potranno iscriversi direttamente oppure conservare la prelazione per le edizioni 2022 e 2023. Sempre dal primo febbraio apriranno anche le preiscrizioni per il TOR330 mentre le nuove iscrizioni per TOR130, TOR450 e TOR30 cominceranno lunedì primo marzo.  Il Tor des Geants ha cominciato il […]