fbpx
Foto Giancarlo Colombo

Crippa vince il cross di Hyeres, seconda Del Buono

La cittadina francese di Hyères ha ospitato le prove generali dei Campionati Europei di cross in programma il prossimo 13 dicembre.
Il cross transalpino ha regalato ottime soddisfazioni ai colori italiani che lasciano ben sperare in vista della rassegna continentale.

Nella gara juniores Yeman Crippa, campione europeo lo scorso anno, ha trionfato nella gara under 20 in 17’59” precedendo di due secondi il francese Fabien Palcau e di tre secondi l’altro azzurrino Yohannes Chiappinelli. Said Ettaqi, campione europeo di cross a squadre under 20 nel 2014, si è piazzato al sesto posto in 18’13” precedendo di due posizioni il campione europeo juniores dei 10000 metri Pietro Riva (18’16”). Yassin Bouih (11° in 18’25”) e Alessandro Giacobazzi (13° in 18’25”) hanno completato il più che lusinghiero bilancio italiano.

La gara femminile ha visto il brillante secondo posto di Federica Del Buono in 13’26” a otto secondi dalla scozzese Stephanie Twell (ex campionessa europea di cross a livello juniores). “Le gambe incominciano a girare ma mi sento ancora in rodaggio. Gareggerò ancora a Alcobendas in Spagna il 29 novembre”, ha commentato dopo la gara la medaglia di bronzo degli Europei Indoor di Praga 2015.

Al cross olandese di Tilburg, importante tappa di avvicinamento ai prossimi Europei di corsa campestre in terra francese, la medaglia di bronzo dei 1500 dei Mondiali di Pechino Sifan Hassan si è aggiudicata la gara femminile sulla distanza di 8 km con il tempo di 27’07” davanti alla connazionale Maureen Koster (27’37”) e alla belga Louise Carton (27’43”).

Nella gara maschile l’azzurro Yassine Rachik si è classificato dodicesimo in 30’52” nella prova vinta dal forte tedesco Richard Ringer (quarto classificato agli Europei di Zurigo e finalista ai Mondiali di Pechino sui 5000 metri) che ha fatto segnare il tempo di 30’07” precedendo di dieci secondi l’olandese Khalid Choukoud e di 17 secondi il belga di origini keniane Isaac Kimeli (30’24”).

Articoli Correlati

I migliori italiani contro la “Generazione Z” dell’Africa alla Cinque Mulini
Cesare Maestri
Cross della Vallagarina: Cesare Maestri riporta l’Italia al successo
Hellen Obiri cross di Elgoibar
Obiri vince il cross di Elgoibar per il secondo anno consecutivo
Traguardo Cross del Campaccio
Doppietta etiope al cross del Campaccio
Campaccio Crippa, Battocletti e Dossena
Crippa, Battocletti e Dossena al via del 63° Campaccio
Nadia Battocletti, europei di cross oro
Europei di cross: oro di Nadia Battocletti, Italia terza nel medagliere