fbpx

Crippa scende sotto i 14 minuti sui 5.000 metri

Il campione europeo juniores di cross Yeman Crippa é sceso per la prima volta in carriera sotto il muro dei 14 minuti nei 5000 migliorando il record personale di 16 secondi con 13’58”31, terza prestazione europea juniores dell’anno. Solo una settimana fa aveva stabilito il precedente record personale (14’14”45) in occasione del successo ai Campionati Italiani Juniores di Rieti.

Crippa sale al dodicesimo posto delle liste italiane all-time di categoria davanti a tre leggende dell’atletica italiana come Vincenzo Modica, Alberto Cova e Venanzio Ortis.