fbpx

Circuito Erreàmarathon: week-end in Franciacorta per la maratona a tappe

16 Luglio, 2015

E’ tutto pronto per un lungo week end di corsa fra i vigneti: venerdì 17 luglio si apre la terza edizione della Maratona a Tappe della Franciacorta, appuntamento inserito nell’Erreàmarathon Oeko-Tex, il circuito di gare podistiche targato Erreà che comprende 19 tra le più importanti competizioni a livello nazionale.

Una vera maratona da 42,195km suddivisa in tre tappe rispettivamente di 11,098 km poi 21,097 km ed infine 10 km. Gli iscritti sono già tantissimi, molti di più degli anni passati, merito della forte promozione fatta in questi mesi per far conoscere il territorio franciacortino, sembra che correre tra i vigneti piaccia sempre più. Le iscrizioni sono e saranno ancora aperte fino a pochi minuti prima della partenza di ogni singola tappa.

Ideatore, e insieme al suo staff organizzatore della Maratona della Franciacorta a tappe è il dottor Gabriele Rosa: “Negli anni ’90 abbiamo lanciato e fatto vivere grandi emozioni con la 50 miglia di Franciacorta dove parteciparono grandi campioni mondiali assoluti – racconta – Oggi viviamo questa nuova formula di una competizione che dura tre giorni in un territorio unico che tra i vigneti e con strade sterrate conta più di 400 km possibili e corribili. Abbiamo cercato un percorso il più possibile vicino alla natura, tra i vigneti e in questi splendidi scenari. Tre giorni per vivere lo sport ed il benessere senza affaticarsi in maniera esagerata, il poter vivere le cantine da turisti nelle ore che rimangono a disposizione, con le gare di venerdì e sabato sera si può correre senza perdere giornate lavorative, il clima serale è unico con l’abbassamento delle temperature. C’è tutto e ora la chiave del futuro è il benessere e non solo la ricerca della massima performance atletica”.

La Maratona a tappe della Franciacorta è inserita nel circuito Erreàmarathon Oeko-Tex, un’iniziativa che sta coinvolgendo atleti e società in un vero e proprio giro d’Italia.
Erreàmarathon Oeko-Tex, infatti, mette a disposizione degli appassionati un montepremi finale di 3.000 euro in materiale Erreà:
• con il premio OEKO-TEX verranno consegnati 1.000 euro in materiale Erreà alla società che porta più atleti in tutto il circuito;
• con il premio 3DWEAR verranno consegnati 1.000 euro in materiale Erreà alla società che porta il maggior numero di donne in tutto il circuito;
• con il premio ERREÀ verranno consegnati 500 euro a testa, in materiale Erreà, ai due atleti più presenti in tutto il circuito;

Prossimi appuntamenti: 26 luglio, Varano Running; 13 settembre, Cariparma Running; 19 settembre, Bibione Run; 4 ottobre, Trofeo Città del Vasto; 18 ottobre, Viareggio City Marathon; 8 novembre, Mezza maratona di Busto Arsizio; 15 novembre, International half marathon Sharm El Sheikh; 22 novembre, Campionati italiani ultra marathon 50 km; 7 febbraio 2016, Puccini Half marathon.

Articoli correlati

Ecco la nuova campagna Erreà sport per i capi certificati Oeko-Tex Standard 100

04 Aprile, 2019

“Il tuo peggior avversario? Non lo stai affrontando, lo stai indossando”. È questo il messaggio lanciato da Erreà Sport con la nuova campagna di comunicazione video diffusa via WEB e sui social. Il messaggio pone l’accento sull’importanza di ciò che indossiamo durante l’attività sportiva: nell’acquistare capi di abbigliamento per l’allenamento e per le gare, troppo […]