Chepngetich vince la Maratona di Nagoya in 2h17’18”

Chepngetich vince la Maratona di Nagoya in 2h17’18”

14 Marzo, 2022
Foto: Nagoya Women’s Marathon

La fuoriclasse keniana Ruth Chepngetich ha vinto la Maratona solo femminile di Nagoya (corsa World Athletics Elite Platinum Label) in 2h17’18”. 

La campionessa mondiale di maratona di Doha 2019 ha fatto registrare un negative split correndo la seconda metà gara più velocemente rispetto alla prima (1h09’03” fino al 21 km e 1h08’15” tra il 21 e il 42 km). Il tempo della vincitrice è il secondo miglior crono di sempre per una gara soltanto femminile e il secondo tempo all-time su suolo giapponese. 

Chepngetich ha sfiorato di soli dieci secondi il record personale realizzato alla Maratona di Dubai nel 2019 con 2h17’08”. 

L’israeliana Lonah Chemtai Salpeter  ha tagliato il traguardo in 2h18’45”, ad un minuto esatto dal record personale di 2h17’45” realizzato in occasione della vittoria alla Maratona di Tokyo nel 2020. Salpeter ha corso la seconda parte più velocemente della prima (negative split di 1h08’58” dopo una prima frazione cronometrata in 1h09’47”). 

La giapponese Yuka Ando si è classificata al terzo posto in 2h22’22”. Le altre atlete di casa Ai Hosoda e Yuka Suzuki hanno fermato il cronometro rispettivamente in 2h24’06” e in 2h25’02”. 

Le prime otto sono scese al di sotto delle 2h26’. L’australiana Eloise Wellings ha migliorato il personale con 2h25’10” piazzandosi al sesto posto davanti alle giapponesi Ikumi Fukura (2h25’15”) e Kotona Ota (2h25’56”).  

Articoli correlati

La sfida di Roma: numero chiuso a 30.000

19 Luglio, 2024

Per la prima volta in una maratona italiana è stato fissato un numero chiuso a 30.000 iscritti. A pari periodo (luglio 2023-luglio 2024) il numero delle iscrizioni è già raddoppiato per la 30esima edizione del 16 marzo 2025, anno giubilare. Raddoppiano le giornate di sport: Fun Run 5km anticipata al sabato mattina 15 marzo L’obiettivo […]

Sport e solidarietà al 34° Trofeo Sempione

14 Luglio, 2024

Con oltre 1200 atleti al via, il 34° Trofeo Sempione si è confermato una festa dello sport per tutti, unendo competizione e solidarietà. Nella 10km competitiva vince il triatleta comasco Loreno Caspani, in campo femminile Milena Adelaide Muro. Il Parco Sempione e l’Arena Civica Gianni Brera sono stati il palcoscenico di un evento memorabile che […]

Lucio Gigliotti compie 90 anni: auguri “Proffe”

09 Luglio, 2024

Luciano “Lucio” Gigliotti è nato ad Aurisina (TS), il 9 luglio 1934. Anche Correre festeggia i 90 anni dell’allenatore che in maratona ha costruito le carriere di Gelindo Bordin, Stefano Baldini e Maria Guida. Ecco una sintesi della lunga intervista pubblicata nel numero di luglio. Il 9 luglio sono 90 anni. Superfluo ribadire che non […]

Il recupero post maratona

Una delle problematiche tecniche che non possono avere una risposta univoca riguarda il periodo di recupero post maratona, perché il tempo necessario di recupero può dipendere da molti fattori.  Quando si parla di recupero post maratona, la prima cosa da valutare sono le condizioni fisiche di chi ha disputato la maratona: c’è chi arriva al […]