fbpx
Ruth Chepngetich

Chepngetich e Tola vincono la mezza maratona di Bogotà

Foto Giancarlo Colombo
Di: Diego Sampaolo

La forte maratoneta keniana Ruth Chepngetich (vincitrice dell’ultima edizione della Maratona di Dubai) e l’etiope Tamirat Tola hanno vinto la Media Maraton di Bogotà corsa a 2640 metri di altitudine.

Chepngetich ha tagliato il traguardo in 1h10’39” migliorando il record del percorso detenuto dalla campionessa del mondo di mezza maratona Netsanet Gudeta con 1h11’35”. 

La namibiana Helalia Johanes si è aggiudicata il secondo posto in 1h12’16” precedendo l’etiope Bedatu Hirpa (1h13’17). 

Tola, bronzo olimpico a Rio 2016 sui 10000 metri e argento mondiale sulla maratona a Londra 2017, ha tagliato il traguardo in 1h02’35” mancando di 15 secondi il record del percorso detenuto da Geoffrey Mutai. Il vincitore dell’ultima edizione della Maratona di Boston Lawrence Cherono si è piazzato al secondo posto in 1’04’09” superando di 36 secondi John Lotiang. 

Articoli Correlati

The Match Europa contro Stati Uniti: Crippa terzo sui 3000m, Desalu secondo sui 200 metri
Geoffrey Kirui
Birell Prague 10 km: Chepkirui e Kosgei sotto i 30 minuti
Mo Farah
Brigid Kosgei e Mo Farah vincono la Great North Run di Newcastle
Sifan Hassan
Sifan Hassan e Noah Lyles fanno doppietta in Diamond League
Lonah Chemtai Salpeter batte il record europeo dei 10 km
Gesa Felicitas Krause, record del mondo dei 2000 siepi a Berlino