fbpx

Castelbuono: Wilson Kiprop è la star, Lalli lo sfidante

18 Luglio, 2013

Pettorale numero 1 per via dei suoi personal best, davvero invidiabili: 27’01” nei 10.000 m (Eugene, USA, 2012) e 59’15” sulla mezza maratona (Berlino, 2012), la distanza in cui si lauerò campione del mondo nel 2010. Questo è Wilson Kiprop, che dopo il sucesso alla Roma-Ostia sarà di nuovo al via di una gara italiana, la più antica d’Europa: 26 luglio, 88° Giro podistico internazionale di Castelbuono (PA). Lungo i 9 giri del circuito gli si opporrà Andrea Lalli, campione europeo di cross, che ha dedicato tutta la primavera e questo inizio di estate al recupero della condizione dopo l’infortunio che lo aveva bloccato sulla via della maratona di Roma. Questi i nomi di maggior spicco tra quelli annunciati nella conferenza stampa di presentazione di mercoledì 17 luglio.

L’appuntamento è per venerdì 26 luglio, con diretta su Rai Sport 2 dalle 18.50 alle 20. La presentazione della vigilia, giovedì 25 luglio, sarà caratterizzata dall’inaugurazione del monumento al Giro, posizionato in maniera permanente in piazza Margherita, teatro della manifestazione. Realizzata da Ettore Maria Merlino, l’opera rappresenta il percorso che da sempre gli atleti affrontano e riporta i nomi di tutti i vincitori.