Ragazzo caduto in torrente, a dare l'allarme un concorrente del Trail Oasi Zegna.

Cade in un torrente, 16enne salvato da un concorrente del Trail Oasi Zegna

Foto: newsbiella.it
Di: La redazione

Un’azione coordinata andata a buon fine quella avvenuta domenica scorsa, 17 giugno, all’Alpe Isolà in alta Valsessera da parte degli uomini del Soccorso Alpino, del 118 e dei Vigili del Fuoco di Cossato intervenuti per salvare un ragazzo caduto nel torrente. Secondo quanto riporta il sito newsbiella.it la richiesta di aiuto è stata fatta da Fulvio Massa, runner e collaboratore di Correre, che stava partecipando al Trail dell’Oasi Zegna. Il 16enne è stato recuperato e trasportato successivamente all’Ospedale di Borgosesia per i dovuti accertamenti.

Fulvio Massa, che dal 2003 accompagna i lettori di Correre nel mondo dell’off- road, ha raccontato: “Stavo correndo quando ho sentito delle urla provenire dalla zona. Ho visto il ragazzo nell’acqua e i genitori sotto shock. Gli dicevo di rimanere tranquillo e di non muoversi mentre chiamavo l’organizzazione della gara per i soccorsi. Dieci metri più avanti c’era una cascata, lui tremava per il freddo e la paura ed era chiaramente in pericolo di vita. Sono rimasto una ventina di minuti assistendo alle operazioni di Vigili del Fuoco e Soccorso Alpino poi ho ripreso la gara“. Il suo è un appello sentito: “Scrivo per una rivista specializzata (Correre n.d.r.) e continuo a professare di mantenere alto il livello di sicurezza quando si va in montagna. Non dobbiamo abbassare la guardia“.

Articoli Correlati

L’Ecomaratona del Chianti
L’Ecomaratona del Chianti Classico festeggia un successo annunciato
Salomon Running Milano: Emma Quaglia e Riccardo Borgialli tricolori di Trail Corto
Passerella di Thévenard, terzo sigillo all’UTMB
UTMB, l’ultra trail al cospetto di sua maestà il monte Bianco
Ferrari / Adamello Ultratrail
Come allenare la discesa nel trail running 
Trail running e corsa Off road
Tutto l’Equipaggiamento di cui il vero Trailer non può fare a meno