fbpx
Sifan Hassan

Buone prestazioni cronometriche di Hassan e Kejelcha a Palo Alto

Sifan Hassan (Foto: Giancarlo Colombo)
Di: Diego Sampaolo

Quattordici uomini e undici donne hanno realizzato lo standard di qualificazione per i Mondiali di Doha nel tradizionale meeting dedicato alle gare di mezzofondo di Palo Alto in California nel campus della Stanford University. 

La gara di maggior tasso tecnico è stata quella dei 10000 metri femminili dove la campionessa europea dei 5000 metri di Berlino 2018 Sifan Hassan ha fatto un ottimo debutto sulla distanza vincendo in 31’18”12. La campionessa mondiale dei 3000 siepi Emma Coburn ha svolto ottimamente il compito di pacemaker fino ai 6000 metri. La fuoriclasse olandese è scesa sotto lo standard di qualificazione per i Mondiali di Doha fissato a 31’50”00. Alle spalle di Hassan si sono classificate l’australiana Camille Buscomb (31’33”04) e la giapponese Ayuko Suzuki (31’33”62). 

Yomif Kejelcha ha stabilito la migliore prestazione mondiale dell’anno sui 5000 metri con 13’10”72 precedendo Kirubel Erassa (13’17”23), il forte scozzese Andrew Butchart (13’18”62) e il belga Isaac Kimeli (13’18”66). 

Jenny Simpson ha vinto i 5000 metri femminili in 15’21”12 nella gara in cui soltanto due altre atlete hanno ottenuto lo standard per Doha: Rachel Schneider (15’21”44) e la britannica Emily Eloise Neale (15’21”58). Lo statunitense Ben True si è imposto sui 10000 metri in 27’52”39. 

Articoli Correlati

Konstanze Klosterhalfen
Klosterhalfen batte il record europeo dei 5000 metri indoor a Boston
Tortu campione italiano dei 60 metri, Barontini e Sabbatini brillano nel mezzofondo
Napoli City Half Marathon
Napoli, Cheptoo realizza il secondo miglior tempo di sempre su suolo italiano alla mezza maratona
Iliass Aouani
Aouani eguaglia il record italiano del miglio di Del Buono
Francia: Corrida di Houilles
Chumo vince la mezza maratona di Barcellona
Joshua Cheptegei primato mondiale nei 5 km
Cheptegei batte il record del mondo dei 5 km su strada alla Monaco Run