fbpx

Brooks Running dà il via al programma #RunHappyAtHome

Brooks Running dà il via al programma #RunHappyAtHome

09 Aprile, 2020

Un’iniziativa che ha l’obiettivo di motivare tutti a superare questo periodo mantenendosi attivi pur rimanendo a casa: Brooks invita tutti a far parte della propria running community: accettare le sfide lanciate su Instagram, inventare allenamenti, ottenere medaglie virtuali che diventeranno un omaggio Brooks quando i rivenditori riapriranno.

Rimanere a casa è un gesto utile e importante, ma lo si può fare rimanendo attivi, in modo da essere pronti a ripartire appena sarà possibile.

Con questo obiettivo Brooks Running dà il via a #RunHappyAtHome, un vero e proprio movimento che ha l’obiettivo di ispirare tutti, runner e non, a essere attivi a casa e con lo stesso entusiasmo di sempre.

«Sappiamo che rimanere in casa è un gesto utile e importante per tutta la comunità e per tutti noi. Quando questo momento sarà passato vorremmo nuovamente correre tutti insieme, e lo faremo ancora più felici di prima», ha dichiarato Jim Weber, CEO di Brooks Running.

Obiettivo: rimanere connessi, tutti insieme

La strada per tornare a correre all’aperto è probabilmente ancora lunga, ma proprio per questo #RunHappyAtHome intende coinvolgere tutta la sua running community con una serie di iniziative sui social network con l’obiettivo di rimanere connessi, condividere, sorridere e continuare a credere nel fatto che il tenersi attivi sia il modo più efficace per continuare a coltivare la parte migliore di sé stessi.

Una medaglia virtuale ogni settimana

“Partecipare è facile – fanno sapere da Brooks-: è sufficiente svolgere il proprio allenamento quotidiano di workout, accettare le sfide che Brooks lancia sul proprio canale Instagram oppure dar spazio alla propria creatività: correre 1 km in cucina, 10 km in giardino o anche una maratona sul proprio terrazzo.”

L’appello a partecipare, infatti, è rivolto a chiunque: dai runner che scalpitano per tornare a correre all’aperto ai sedentari  che non ne possono più del proprio divano. Tutti sono invitati a condividere le proprie attività happy con l’hashtag #runhappyathome e il tag @brooksrunningit.

Registrando il proprio allenamento sulla pagina dedicata: https://www.brooksrunning.com/it_it/run-happy-at-home/it/

sarà possibile ricevere una medaglia virtuale (una nuova ogni settimana). Più allenamenti si faranno, più medaglie da collezionare si potranno condividere con i propri amici.

Un regalo Brooks presso i rivenditori autorizzati

“Inoltre, non appena sarà consentito, sarà possibile ritirare un regalo firmato Brooks presso i rivenditori autorizzati – annunciano infine dall’azienda di Seattle”.

Ogni settimana un Run Happy Hour

Brooks Running invita la grande community dei runner a prendere parte al Run Happy Hour, appuntamento settimanale in diretta sul canale ufficiale Instagram Brooks Running Italia.

Articoli correlati

Recupero attivo e corsa rigenerante

La corsa rigenerante è una forma di recupero attivo che raramente viene inserita nei moderni programmi di allenamento, nonostante gli ottimi riscontri di chi invece l’ha adottata. Scopriamo come. Il rischio di ogni runner è di pensare solo all’allenamento dedicandosi senza tregua alla ricerca di ogni novità e di ogni possibile suggerimento con l’obiettivo di […]

Allenamento progressivo, istruzioni per l’uso 

L’allenamento progressivo è fonte di miglioramento sotto diversi punti di vista Allenamento progressivo: cos’è e per chi Progressivo: ritmi e distanze L’allenamento progressivo i 4 punti cardine Un lavoro evoluto Per i neo-runner stanchi dei soliti ritmi lenti, l’allenamento progressivo rappresenta uno stimolo fonte di miglioramento sotto diversi punti di vista. Un utile “ripasso”, invece, […]

Ammortizzazione: correre sull’asfalto

La strada asfaltata è la superficie più pericolosa per il piede del runner, ma anche quella dove ci si allena e si gareggia più spesso. Chi vuole correre sull’asfalto deve conoscerne i rischi e dedicare tempo alle esercitazioni per un corretto appoggio del piede. Quello che accade al runner nella fase di appoggio del piede […]

Marcell Jacobs campione del mondo!

19 Marzo, 2022

Marcell Jacobs campione del mondo. Dopo i trionfi olimpici, l’azzurro delle Fiamme Oro conquista anche il titolo mondiale nei 60 metri ai Mondiali indoor di Belgrado con il tempo di 6″41 che è record europeo. Battuto in finale lo statunitense Christian Coleman per soli tre millesimi (6.41 per l’argento), bronzo all’altro americano Marvin Bracy con 6.44. Mai nessun azzurro aveva […]

Allenamento Salute News Equipment Correre