fbpx

Boston 2014 – Iscrizione assicurata a chi non ha completato la gara

17 Maggio, 2013

Le iscrizioni per la Boston marathon 2014 (21 aprile) cominceranno in settembre, ma tutti coloro che erano in gara quest’ano e che non hanno potuto completare la corsa per la sospensione intervenuta dopo l’esplosione delle due bombe, già da agosto potranno riservarsi un pettorale utilizzando un codice personale non trasferibile che verrà comunicato loro dall’organzzazione.

Questo è stato comunicato ieri, giovedì 16 maggio, dagli organizzatori della Boston Athletic Association

Tom Grilk, direttore generale della B.A.A., ha spiegato che “Correre in Boylston Street e tagliare il traguardo davanti a migliaia di persone fa parte dei motivi più importanti che conducono un maratoneta a fare la scelta di iscriversi a Boston ed è parte integrante di questo tipo di esperienza”.

La comunicazione avviene anche a seguito dello straordinario interesse dimostrato da migliaia di americani di voler correre a Boston nel 2014: “Si tratta di migliaia di nostri connazionali che intendono così rispondere a quello che è accaduto”, ha commentato ancora Grilk. Questo interesse superiore al solito renderà ancora più difficile trovare un pettorale per Boston 2014. Probabilmente è questa la considerazione che ha indotto gli organizzatori a decidere e subito comunicare questa sorta di corsia preferenziale per i partecipanti che non hanno completato la gara. L’invito è rivolto ai 5.633 concorrenti (circa il 46% dei quali provenienti dal Massachuttes) che, quando è stata interrotta la gara, erano già transitati dal controllo della mezza maratona, nella zona di Wellesley, ma non sono riusciti a raggiungere il traguardo a causa del blocco della zona della finish line imposto dalla polizia. Questi maratoneti riceveranno nel mese di agosto un codice di iscrizione non trasferibile che darà loro diritto di iscriversi. Questa possibilità dovrà essere esercitata entro un certo termine, che verrà loro comunicato assieme alla quota d’iscrizione speciale che verrà riservata a questa categoria di concorrenti. Le normali iscrizioni per l’edizione 118 della Boston marathon (21 aprile 2014) cominceranno invece in settembre. Gli organizzatori prevedono una quantità tale di iscrizioni da poter ritoccare il record della manifestazione, raggiunto nel 1996 quando, in occasione del centenario della gara, gli arrivati furono 35.868 su 36.784 partenti.