fbpx
Geoffrey Kirui

Birell Prague 10 km: Chepkirui e Kosgei sotto i 30 minuti

Geoffrey Kirui (Foto: Colombo)
Di: Diego Sampaolo

Sheila Chepkirui e Dorca Kimeli sono diventate la seconda e la terza donna di sempre a scendere sotto la barriera dei 30 minuti con 29’57” sulla distanza dei 10 km su strada a Praga. Soltanto Jepkosgei ha corso più velocemente nella storia stabilendo la migliore prestazione mondiale di sempre della distanza correndo in 29’43” su questo percorso nel 2017.

Un terzetto comprendente Chepkirui, Kimeli e la forte siepista Norah Jeruto è partito ad un’andatura molto sostenuta transitando al 5 km in 14’46” con un secondo di vantaggio su Fancy Chemutai. Il gruppo si è ridotto alle sole Chepkirui e Kimeli, che hanno dato ad un bel testa a testa nel finale. Chepkirui ha prevalso in volata. Jeruto si è classificata al terzo posto in 30’07”

Nella gara maschile Geoffrey Kirui ha conquistato il successo nella gara maschile stabilendo il miglior tempo mondiale dell’anno con 27’02”. Kirui diventa il quarto di sempre sulla distanza a pari merito con Haile Gebrselassie.

Un quintetto composto da Benard Kimeli, Geoffrey Koech, Matthew Kimeli, Bravin Kiptoo e Shadrack Koech ha preso la testa della gara transitando in 13’23” ai primi 5 km.

Geoffrey Koech ha piazzato l’allungo decisivo ad un km dalla fine involandosi verso il successo. Il keniano ha migliorato il record presonale di 15 secondi. Kimeli si è classificato al secondo posto in 27’07 (settimo miglior tempo di sempre). Il diciottenne Bravin Kiptoo ha stabilito il miglior tempo mondiale under 20 di sempre con 27’12”.

Articoli Correlati

Napoli City Half Marathon
Napoli, Cheptoo realizza il secondo miglior tempo di sempre su suolo italiano alla mezza maratona
Iliass Aouani
Aouani eguaglia il record italiano del miglio di Del Buono
Francia: Corrida di Houilles
Chumo vince la mezza maratona di Barcellona
Joshua Cheptegei primato mondiale nei 5 km
Cheptegei batte il record del mondo dei 5 km su strada alla Monaco Run
Larissa Iapichino record salto in lungo
Tricolori giovanili di Ancona: i record di Iapichino, Kaddari e Zanon, gli acuti di Arese, Barontini, Caldarini e Sabattini
Primi risultati olimpici 2020
I primi record battuti nella stagione olimpica 2020