Selemon Barega

Barega vince la Great Ethiopian Run

Selemon Barega (Foto: Giancarlo Colombo)
Di: Diego Sampaolo

Great Ethiopian Run ad Addis Abeba: Il diciassettenne Selemon Barega ha vinto la popolare Great Ethiopian Run ad Addis Abeba sulla distanza dei 10 km in 28’36” precedendo di tre secondi Moges Tumay. Barega ha iniziato la stagione 2017 vincendo la Cinque Mulini di San Vittore Olona e si è confermato ad altissimi livelli durante l’estate vincendo il titolo mondiale under 18 a Nairobi sui 3000 metri. Ha avvicinato il record del mondo under 18 sui 5000 metri a Losanna con 12’55”58 e si è classificato quinto ai Mondiali di Londra. Zaineba Yimer (decima ai Mondiali di cross nella gara juniores) si è aggiudicata la gara femminile in 32’31” dopo il recente quarto posto nella mezza maratona di Cardiff.

Cross di Liverpool: Emelia Gorecka ha vinto la prova femminile assoluta il Cross di Liverpool valido come prova di selezione per i prossimi Europei di cross di Samorin percorrendo la distanza di 8 km in 27’59” e si candida come una delle protagoniste della rassegna continentale dopo aver conquistato due titoli a livello under 20. Ben Connor si è imposto nella gara maschile di 10 km in 30’18” precedendo di due secondi Alex Teuten.

Cross di Darmstadt: Alina Reh (campionessa europea sui 3000m e sui 5000m) ha battuto di due secondi la campionessa europea under 23 e argento europeo indoor dei 1500m Konstanze Klosterhalfen in 21’23”. Reh e Klosterhalfen si candidano ad essere tra le protagoniste nella gara under 23 degli Europei di cross di Samorin.

Articoli Correlati

Athletic Club Alperia Bolzano e Atletica Brescia vincono il tricolore 2019 ai Societari di Firenze
Davide Re
Davide Re batte il record italiano sui 400 metri
Filippo Tortu
IAAF Diamond League: Tortu quarto nei 100 metri a Oslo 
Selemon Barega e Telahun Bekele
Telahun Bekele ancora sotto i 13 minuti al meeting di Hengelo
Marta Zenoni
Tricolori giovanili di Rieti: doppietta di Zenoni e vittoria di Battocletti
Rhonex Kipruto
Diamond League, grande prestazione di Kipruto sui 1000 metri