fbpx
Vito Melito

Atletica in lutto: è morto Vito Melito

Vito Melito (Foto: Fidal.it)
Di: A cura della redazione

È morto all’età di 74 anni Vito Melito, personaggio di spicco dell’atletica italiana.

Nato nel 1945 ad Ariano Irpino (Avellino) ma bolognese di adozione, è stato primatista italiano dei 50 km e campione del mondo della 100 km (nel 1981).

Melito aveva cominciato l’attività sportiva con la maglia del Csi Ariano e legato il suo nome ad alcune delle società più importanti del podismo. Ultramaratoneta, vincitore di quattro edizioni della 100 km del Passatore (1976, 1977, 1978, 1981), aveva fondato l’Atletica Melito Bologna.

Domani, a Ferrara, prima della partenza della Diecimiglia, gli verrà dato l’ultimo saluto.

Articoli Correlati

Sondre Nordstad Moen
Sondre Moen batte il record europeo dell’ora di corsa: 21.120 metri
Europei di cross, Yeman Crippa, fratelli Ingebrigtsen, Can e Battocletti stelle a Lisbona
Crippa diventa il quarto italiano di sempre con 3’35”26 a Rovereto
Jemma Reekie
Trieste: Reekie batte Muir nella sfida sugli 800 m, personal best per Vandi
Stefano La Rosa
“Arezzo riparte di corsa”: vince Stefano La Rosa
Europei di cross, Yeman Crippa, fratelli Ingebrigtsen, Can e Battocletti stelle a Lisbona
Yeman Crippa debutta sui 1500 metri con 3’39”70 a Cles
Mennea
Momenti di gloria: 40 anni fa l’oro di Mennea a Mosca