fbpx
Vito Melito

Atletica in lutto: è morto Vito Melito

Vito Melito (Foto: Fidal.it)
Di: A cura della redazione

È morto all’età di 74 anni Vito Melito, personaggio di spicco dell’atletica italiana.

Nato nel 1945 ad Ariano Irpino (Avellino) ma bolognese di adozione, è stato primatista italiano dei 50 km e campione del mondo della 100 km (nel 1981).

Melito aveva cominciato l’attività sportiva con la maglia del Csi Ariano e legato il suo nome ad alcune delle società più importanti del podismo. Ultramaratoneta, vincitore di quattro edizioni della 100 km del Passatore (1976, 1977, 1978, 1981), aveva fondato l’Atletica Melito Bologna.

Domani, a Ferrara, prima della partenza della Diecimiglia, gli verrà dato l’ultimo saluto.

Articoli Correlati

La Fidal sceglie il San Paolo
Atletica – Napoli batte Milano: al San Paolo il Golden Gala
Peter Snell
E’ morto Peter Snell, leggenda neozelandese del mezzofondo
Europei di cross, Yeman Crippa, fratelli Ingebrigtsen, Can e Battocletti stelle a Lisbona
Europei di cross: Crippa, fratelli Ingebrigtsen, Can e Battocletti stelle a Lisbona
Tokyo2020
A Sapporo marcia e maratona dei Giochi di Tokyo 2020
Elio Locatelli, l'atletica in lutto
L’atletica azzurra piange Elio Locatelli
Eliud Kipchoge
Kipchoge e Muhammad atleti dell’anno della World Athletics