fbpx

Riva e Yaremchuk tricolori 10 km

Riva e Yaremchuk tricolori 10 km

05 Settembre, 2022
Foto Fidal

Prima domenica settembrina all’insegna di un tempo atmosferico variabile e di tempi cronometrici di rilievo soprattutto a Castelfranco veneto, dove si sono assegnati i titoli nazionali di dieci chilometri su strada. Non c’è il due senza il tre per Pietro Riva, che, dopo l’entusiasmante quinto posto agli Europei sui diecimila, dopo il personale sui 5000, si cuce sul petto amaranto delle Fiamme Oro lo scudetto dei 10 km on the road in 28’08”.
Il suo è un confronto con Yohannes Chiappinelli che spinge il pubblico al grande tifo nella marca trevigiana. Dominio in campo femminile per Sofiia Yaremchuk, un’altra perla in un 2022 già da incorniciare.

A Londra c’era molta curiosità per il rientro agonistico di un fuoriclasse come Mo Farah sulla distanza della mezza maratona: il campione inglese vince senza entusiasmare in 1:01’49”. D’accordo, le primavere sono 39, ma forse era lecito aspettarsi qualcosa di più. La figlia d’arte Eilish Mc Colgan domina in 1:07’35”, nuovo record della gara. La scozzese vince con la consueta postura arrembante….

Di grande qualità i Campionati italiani di chilometro verticale disputati sugli aspri rilievi di Casto, nel bresciano. Si laureano campioni tricolori l’emergente Henri Aymonod e la bergamasca Valentina Belotti, della quale non contiamo più titoli e maglie azzurre. Livello tecnico anche nell’International Rosetta Skyrace di Rasura a Sondrio: vincono la vecchia conoscenza Jean Baptiste Simukeka e la romena Denisa Dragomir.

Casto (Bs)- Campionati italiani di chilometro verticale-Uomini: 1° Patrick Kipngeno (Ken) 33’47”; 4° Henri Aymonod (US Malonno, campione italiano) 35’15”; 5° Marcello Ugazio (Sport Project) 35’51”; 6° Andrea Rostan (Atletica Saluzzo) 36’22”. Donne: 1° Andrea Mayr (Aut) 38’48”; 3° Valentina Belotti (campione italiano) 42’18”; 4° Alessia Scaini (Saluzzo) 43’50”.


Cornedo Vicentino (Vi)- Trail Monte Cornedo (10 km)-Uomini: 1° Marco Novello 48’59”; 2° Luca Marchello 50’36”.Donne:1° Enrica Broccardo 1:00’17”.


Cagnano Varano (Fg)-Primo trail del Lago (12 km)-Uomini: 1° Antonio Bogallo (Daunia Running) 55’53”. Donne: 1° Libera Caputo (Running club Torremaggiore) 1:18’01”.


Londra (Gbr)-Mezza Maratona  Big Half-Uomini: 1° Mo Farah 1:01’49”. Donne: 1° Eilish Mc Colgan 1:07’35”.
Castelfranco Veneto (Tv)-Campionati italiani dieci chilometri su strada-Uomini: 1° Pietro Riva (Fiamme Oro, campione italiano) 28’08”; 2° Yohannes Chiappinelli (Carabinieri) 28’19”; 3° Pasquale Selvarolo (Fiamme Azzurre) 28’44”;4° Francesco Guerra (campione italiano promesse, Alpi Apuane) 29’08”; 5° Giuseppe Gerratana (Aeronautica) 29’08”; 6° Iliass Aouani (Fiamme Azzurre) 29’10”; 24° Stefano Cecere (Amatori Cisternino, campione italiano juniores) 30’08”. Allievi: 1° Gabriele Laurenti (Atletica Pinerolo) 31’36”. Donne: 1° Sofiia Yaremchuk (Esercito) 32’08”; 2° Rebecca Lonedo (Fiamme Oro) 32’56”; 3° Giovanna Selva (Sport Project) 33’35”; 13° Sara Nestola (Corradini, campione italiano promesse) 35’18”; 15° Greta Settino (Atletica Empoli, campione italiano juniores) 35’19”. Allieve (6 km): 1° Giulia Bernini (Atletica Toscana) 21’07”.


Barrafranca (En)- Ottavo Trofeo Solidarietà (10 km)-Uomini: 1° Saverio Amasi (Atletica Savoca) 34’53”. Donne:1° Simona Servillo (Polisportiva Trinacria) 45’42”.


Ostia (Rm)- 18° Ostia in corsa per l’ambiente (10 km)-Uomini: 1° Alessio Tanfoni (Ss Lazio) 32’36”; 2° Danilo Marin (Bancari Romani) 33’04”; 3° Luca Scaramucci (Isola Sacra) 33’58”. Donne: 1° Arianna Pantano (Just Run) 41’30”.


Zelbio (Co)- Eco Trail (22 km)-Uomini: 1° Simone Paredi (Atletica Pidaggia) 1:45’20”; 2°  Simone Santambrogio (Atletica Cometa9 1:51’39”; 3° Manolo Pertusini (Bellagio Sky Team) 1:54’23”. Donne: 1° Silvia Chinchio (Mussulteam) 2:13’34”.


San Piero a Sieve (Fi)-Mezza del Mugello-Uomini: 1° Ismail El Haissoufi (Atletica Rimini) 1:11’12”; 2° Ayoub Bouras (Il fIorino) 1:12’11”; 3° Carlo Cangiano (Albenga Runners) 1:13’39”.Donne: 1à Letizia Rosi (Marciatori Mugello) 1:29’55”.


Ravenna-Ravenna Park Trail (22 km)-Uomini: 1° Andrea Sgaravatto (Salcus) 1:16’39”; 2° Isaia Linari (Lughesina) 1:17’39”; 3° Paolo Balestra di Gio (Avis Castel San Pietro) 1:18’34”. Donne: 1° Giorgia Venturi (Ozzanese) 1:36’09”.
Casella (Ge)- Stracasella (6 km)-Uomini: 1° Diego Picollo (Azalai) 21’21”. Donne: 1° Agnese Zuccarino (Città di Genova) 24’52”.


Massagno (Svi)-Stramassagno (8 km)-Uomini: 1° Manolo Bonardi (Atletica Pidaggia) 26’17”. Donne: 1° Sara Solari 32’55”.


Esch sur Alzette (Lus)- Kulturlauf (Dieci miglia)-Uomini: 1° Yonas Kinde 50’17”. Donne: 1° Andy Wolter 1:00’58”.
Ivrea (To)-Corsa dei cinque laghi (26 km)-Uomini: 1° Marco Mazzon (Atp) 1:33’05”; 2° Stefano Velatta (Maratoneti Genovesi) 1:35’15”; 3° Mikael Mongiovetto (S.Orso) 1:36’33”. Donne: 1° Stefania Pulici (Brontolo Bike) 1:51’10”.


Castelnuovo né Monti (Re)-Trail della Pietra (37 km)-Uomini: 1° Giulio Piana (Team Mud & Snow) 3:37’45”; 2° Roberto Gheduzzi (Mud &Snow) 3:40’54”; 3° Marcello Gaspari 3:44’04”. Donne: 1° Dinahlee Calzolari (Mud & Snow) 4:52’46”.


Cardito (Na)- Terza Race for life (9 km)-Uomini: 1° Giuseppe Olimpo (Atletica Isaura) 29’27”. Donne: 1° Barbara Travaglio (Felix Running) 33’58”.


Perugia-Corri per Leo (10 km)-Uomini: 1° Alessio Malfagia (Polisportiva Lino Spagnoli) 33’13”. Donne: 1° Silvia Tamburi (Avis Perugia) 36’20”.


Rasura (So)-International Rosetta Skyrace-Uomini: 1° Jean Baptiste Simukeka (Orecchiella) 2:08’13”; 2° Luca Del Pero (Experience) 2:09’48”; 3°Andrea Rota (Team Salomon) 2:14’17”. Donne: 1° Denisa Dragomir (Rom) 2:33’21”; 2° Elisa Sortini (Team Hoka)  2:42’21”.    

News Allenamento Equipment Salute Correre