fbpx

Fine settimana vulcanico

Fine settimana vulcanico

12 Giugno, 2022

Un altro fine settimana intenso, vulcanico perché si inizia con la quindicesima Supermaratona dell’Etna, corsa in salita sulle colate di uno dei tre vulcani attivi d’Europa. Dominio piemontese: si impongono Matteo Lometti del Brancaleone Asti e Ilaria Bergaglio dell’Atletica Novese, specialista delle ultramaratone.

Il fascino della notturna e la presenza dell’azzurro Eyob Faniel rendono attrattiva la Mezza Maratona di Jesolo, anche se è il keniano Dickson Nyakundi a vincere in 1:02’15” sorprendendo l’ultimo italiano a salire sul podio della Maratona di New York. E sempre in tema della Grande Mela, bello l’ordine d’arrivo della Minirun femminile di dieci chilometri, vinta dalla fuoriclasse etiope Senbere Teferi in 30’43”, ottimo crono considerata la calura e l’altimetria complicata del Central Park. E ci stupisce ancora Keira D’Amato, 39 anni, capace di 31’03”.

In quanto a notturne, ecco la classica cesenate: più forti dell’afa Nicholas de Nicolò e la pimpante Martina Facciani, che precede la sorella Valentina, un binomio da podi.
Qualità nella monzese Dk Race, dove Pasquale Selvarolo ancora una volta è più forte dei keniani e vince in 29’33” davanti a Peter Njieru. Giovanna Epis fa il vuoto fra le donne con 33’14”.

Bello anche l’ordine d’arrivo  della Tra ville e giardini di Varese, dove la fanno da padroni il keniano Vincent Kimutai e  Mina El Kannoussi dell’Atletica Saluzzo.

Fiumefreddo di Sicilia (Ct)- 15° Supermaratona dell’Etna

Uomini: 1° Matteo Lometti (Brancaleone Asti) 3:51’20”; 2° Giovanni Quaglia (Valle Varaita) 3:52’07”; 3° Francesco Mangano (Etna Trail) 4:02’39”. Donne: 1° Ilaria Bergaglio (Novese) 4:29’54”; 2° Federica Moroni (Gabbi) 4:34’05”; 3° Laura Lemmi (Marathon Misilmeri) 4:36’14”.

Santa Cristina (Bz)- Quarta Saslong Half Marathon

Uomini: 1° Alex Oberbacher (Gherdeina) 1:35’54”; 2° Daniele Felicetti (Us Monti Pallidi) 4.36’10”; 3° Lukas Messner (Brunico Volksbank) 4:56’21”. Donne: 1° Martina Cumerlato (Falchi Olginatesi) 1:56’21”.

Lecco-Trail Utlac (40 km)

Uomini: 1° Alessandro Bonessi (Atletica Alto Lario) 6:25’12”. Donne: 1° Cecilia Pedroni (Pegarun) 7:41’46”.
New York (Usa)-Minirun (10 km)-Donne: 1° Senbere Teferi (Eti) 30’43”; 2° Sharon Lokedi (Ken) 30’52”; 3° Keira D’Amato (39) 31’03”; 4° Aliphine Tuliamuk 31’08”; 5° Peres Jepchirchir (Ken) 31’19”.

Piano dei Resinelli (Lc)- Vertical running

Uomini: 1° Luca Del Pero (Falchi Lecco) 33’36”; 2° Lorenzo Rota Martir (Skyrunning Adventure) 33’55”; 3° Daniele Fontana (Team Scarpa) 34’23”. Donne: 1° Giulia Murada 40’48”.


Jesolo (Ve)- Moonlight Half Marathon

Uomini: 1° Dickson Nyakundi (Ken) 1:02’15”; 2° Eyob Faniel (Fiamme Oro) 1:04’14”; 4° Yassine El Fathaoui (Circolo Minerva) 1:05’07”. Donne: 1° Catherine Njihia (Ken) 1:16’14”.


Urbania (Pu)- 20° Giro dei quattro ponti (10 km)

Uomini: 1° Zitouni Youness (Il Laghetto) 34’55”. Donne: 1° Laura Giordano (Silca Ultralite) 42’55”.


Cesena (Fc)-Notturna di San Giovanni (11 km)

Uomini: 1° Nicholas De Nicolò (Dinamo) 34’51”; 2° Lorenzo D’Altri (Panaria Group) 35’25”; 3° Giovanni Bianco (Avis Castel San Pietro) 36’13”. Donne: 1° Martina Facciani (Avis Castel San Pietro) 39’54”; 2° Valentina Facciani (Avis Castel San Pietro) 41’18”.


Castellina Marittima (Li)- Correre a Castellina (10 km)

Uomini: 1°Giacomo Barontini (Sempredicorsa) 32’25”; 2° Andrea Rondina (Atletica Livorno) 33’55”; 3° Andrea Alberti (Runners Massa) 33’55”. Donne: 1° Roxana Maria Girleanu (Alpi Apuane) 39’52”.


Peccioli (Li)- La notte dei giganti

Uomini: 1° Alessandro Calzolari (Montecatini Marathon) 55’53”.Donne: 1° Ioana Lucaci (Alpi Apuane) 1:07’46”.
Montone (Pg)-Corsa di Braccio di Montone (8 km)-Uomini: 1° Leonardo Grilli (Atletica Umbertide) 25’41”. Donne: 1° Benedetta Rossi (Atletica Castello) 32’05”.

Cinisello Balsamo (Mi)- Nona la 10 km del Parco Sempione

Uomini: 1° Simone Paredi (Atletica Pidaggia) 32’02”; 2° Loris Mandelli (Polisportiva Carugate) 32’53”; 3° Marco Redaelli (Avis Oggiono) 33’54”. Donne: 1° Maria Ayuso Izquierdo 40’22”.


Masone (Ge)- Memorial Giabbani (9 km)

Uomini: 1° Mohamed Rity (Delta Spedizioni) 33’08”. Donne: 1° Iris Baretto (Atletica Saluzzo) 38’07”

Ponte Ghiara (Pr)- Special Run (10 km)

Uomini: 1° Cristian Ciobanu (Cus Parma) 37’47”; 2° Alessandro Zaccardi (Cus Parma) 38’31”; 3° Massimiliano Fanti (Il Castello) 38’37”. Donne: 1° Fiorenza Pierli (Corradini)  41’18”.

Monza (Mb)- Dk Race (10 km)

Uomini: 1° Pasquale Selvarolo (Fiamme Azzurre) 29’33”; 2° Peter Njeru (Ken)29’47”; 3° Yohannes Chiappinelli (Carabinieri) 30’02”; 4° Michele Fontana (Aeronautica) 30’22”. Donne: 1° Giovanna Epis (Carabinieri) 33’14”; 2° Fraida Hassanatte (Ciad) 34’11”; 3° Valeria Roffino (Fiamme Azzurre) 34’54”; 4° Sara Galimberti (Bracco) 35’02”.


Tonadico (Tn)- Cinquantesimo Trofeo San Vittore (8 km)

Uomini: 1° Mihail Sirbu (Gs Quantin) 23’32”; 2° Anas Nfafta  24’03”; 3° Ezio Benazzo (Atletica Val di Cembra) 26’46”. Donne: 1° Manuela Bulf (Agordorunner) 27’45”.


Pratovecchio (Ar)- Trail del Falterona (14 km)

Uomini: 1° Marco Castelli (Trail Running Project) 1:06’50”; 2° Gennaro De Rosa (Trail Running ) 1:14’15”; 3° Luigi Marotta 1:14’17”. Donne: 1° Laura Burzi  1:27’25”.


Spezzano della Sila (Cs)- Secondo Sila trail (14 km)

Uomini: 1° Giuseppe Buffone 54’17”. Donne: 1° Maria Luisa Morrone (Atlas) 1:49’33”.


Undicesimo Trail Zegna di Trivero (Bi, 30 km)

Uomini: 1° Alessandro Ferrarotti (Climb Runner) 2:40’13”; 2° Francesco Nicola (Climb Runner) 2:52’40”; 3° Franco Chiesa (Climb Runner) 3:00’22”. Donne: 1° Martina Chialvo (Valle Varaita) 3:22’42”.


Varese- Nona Tra ville e giardini (11.3 km)

Uomini: 1° Vincent Kimutai (Ken) 38’38”; 2° Michele Belluschi (Grottini Team) 40’04”; 3° Francesco Bellavia (Bernatese) 44’21”. Donne: 1° Mina El Kannoussi (Saluzzo) 47’43”.  

News Allenamento Equipment Salute Correre