fbpx

Outdoor & Running Business Days a Riva del Garda

10 Settembre, 2021

Domenica 12 e lunedì 13 le giornate-clou dell’Outdoor & Running Business Days, l’appuntamento a Riva del Garda per gli operatori e le aziende dei settori running e outdoor.

320 punti vendita con 700 negozianti, 120 brand proposti da 70 espositori. Sono le cifre dell’edizione 2021 degli Outdoor & Running Business Days, che animano il weekend a Riva del Garda (TN) con presentazioni di nuovi modelli di scarpe, test prodotto e tavole rotonde sui temi collegati al mondo delle attività all’aperto.

Focus sull’impatto ambientale

La salvaguardia dell’ambiente è in cima alla lista dei temi trattati nei workshop degli “ORBDays”. Due le occasioni per affrontare il tema, concentrate nella giornata di domenica 12 settembre:

  • Calcolare e ridurre l’impatto ambientale di un evento” (ore 10:30), a cura di Green Media Lab Srl SB e Marco Parolini, professore associato del Dipartimento di Scienze e Politiche Ambientali dell’Università degli Studi di Milano Statale;
  • Scritto nel ghiaccio, viaggio tra le alpi in un clima che cambia” (ore 14:00), a cura di Jacopo Gabrieli (Istituto di Studi Polari_CNR), responsabile delle attività di ricerca italiane del progetto Ice Memory.

 

 

Outdoor & Running Business Days: presenti 1.500 operatori

L’appuntamento di Riva del Garda, una delle “patrie” italiane dell’attività outdoor, si configura ormai come una sorta di “Ispo” italiana, la grande fiera B2B che a Monaco di Baviera raduna gli operatori del settore di tutto il mondo. L’organizzazione degli Outdoor & Running Business Days, infatti, dichiara la presenza di circa 1.500 operatori, compresi gli agenti di commercio e una selezione di media specializzati, tra i quali Correre.

 

Outdoor & Running Business Days, qui il programma completo:

https://outdoorbusinessdays.com/programma-2021/